Padova-Novara 0-0, le pagelle: Italiano strepitoso, Gonzales clamoroso errore

Il capitano, strepitoso, detta giocate e ruba palloni con la grinta di un ragazzino. La squadra nel complesso bene, il "faraone" delizia il pubblico con i suoi numeri ma non riesce a segnare. Gonzales si divora un' occasionissima

Partita bloccata, difficoltà di sfondare per entrambe le squadre. Gloria per Italiano nel Padova, male Gonzales nel Novara.

Padova 
 
Cano 7: Gridiamo pure al miracolo! Salva tutto nel secondo tempo su Gonzales che gli spara un pallone da 7 metri. Per il resto, altre parate da manuale del calcio, fondamentale anche quella su Motta nell’insidioso tiro del primo tempo.
 
Crespo 6,5: Sempre bene in difesa, ancora una volta si dimostra fondamentale.
 
Legati 6,5: Ultimo baluardo su Gonzales quando tutta la squadra prova come un’ ariete a sfondare lì davanti. Complessivamente attento e sempre grintoso.
 
Cesar 6: Altro punto fermo in difesa, ma bisogna togliergli mezzo punto per essersi lasciato scappare Gonzales nell’occasione del miracolo di Cano.
 
Renzetti 6,5: Tantissime buone discese, nel secondo tempo si fa più smaliziato e prova ad andare in casa d’altri senza fortuna. In difesa un paio di interventi perfetti.
 
Bovo 6,5: Quando chiami il suo nome lui c’è sempre per aiutare. 
 
Italiano 7,5 Si gode il panorama della squadra e dall’alto della sua bravura individua e trova sempre il compagno libero. Veloce, cattivo e preciso. Se a questo uniamo un' incredibile voglia di portare i suoi in serie A recuperando mille palloni allora non si può non dargli mezzo punto in più.
 
Cuffa 6,5: Ancora si sta mangiando le mani per quel palo nel primo tempo. Un buon primo tempo, però, che diventa normale nel secondo.
 
El Shaarawy 6,5 (36’ st Rabito sv): Bloccato dalla difesa ma quando serve il suo aiuto non dà una mano, non ne dà due ma ben tre: in attacco dove cerca di fare il possibile e piazza tre o quattro tiri pericolosi, a centrocampo quando aiuta la squadra con classe, e in difesa dove torna con costanza per fare il compitino.
 
Ardemagni 6,5 (11' st Di Nardo 6,5: Entra subito in partita e distribuisce palloni a raffica, uno su un piatto d’argento per De Paula): La solita mole di lavoro là davanti, gli manca solo il gol che a questo punto sarebbe solo la ciliegina sulla torta.
 
De Paula 6: Non incide come al solito, perde molti palloni, pecca di lentezza e non tiene palla come dovrebbe. In più si mangia il gol sul cross di Di Nardo e poi di Italiano, dove però è anche sfortunato. Uno sfortunato pesce fuor d’acqua.
 
Novara
 
Ujikani 6,5: Respinge egregiamente un paio di buone occasioni del Padova, su De Paula forse si supera.
 
Coubronne 6,5 (31'st Gheller sv): Una buona partita d’attenzione, poi è costretto a uscire per infortunio.
 
Lisuzzo 6: A fatica cerca di bloccare le intuizioni degli attaccanti del Padova.
 
Centurioni 5,5: Una buona copertura fino a quando il Padova non riesce a sfondare dalla sua parte.
 
Gemiti 6: Difficile chiudere gli spazi con giocatori come Italiano là davanti ma ce la mette tutta.
 
Porcari 6,5: Un blocco nella sua zona e un altro passo in difesa dove ci mette un paio di buone pezze, soprattutto nel raddoppio su El Shaarawy. Reazione spropositata nel secondo tempo quando perde un pochino le staffe.
 
Rigoni 6,5: Qualche buona intuizione messa proprio sui piedi dei suoi attaccanti, ma anche cose un po’ inutili e altezzose.
 
Marianini 6 (26’ st Drascek 6: Un buon lancio a smarcare Gonzales vale da solo la sufficienza): Largo prova a rendersi utile, fa il compitino senza brillare.
 
Pinardi 5,5 (1'st Scavone 5,5: Non dà proprio quella marcia in più): Un po’ inconcludente, non riesce ad incidere.
 
Motta 6,5: Dai suoi piedi le azioni più pericolose, semina il panico. Nel secondo tempo viene tenuto e risparmia le energie.
 
Gonzalez 5: Cerca sempre di intrufolarsi e attaccare gli spazi ma è sempre attenta la difesa biancoscudata. Si divora un gol ma forse non è tutta colpa sua. Ancora non crede ai suoi occhi.
 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento