menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova premia lo sport al femminile: dal calcio all’hockey un anno di successi

Ieri mattina l'assessore allo sport Zampieri ha consegnato un riconoscimento alle sportive che, nella passata stagione, si sono guadagnate promozioni storiche anche in sport considerati prettamente maschili come il calcio e l'hockey su prato

La città di Padova ha premiato ieri mattina lo sport rosa: a Palazzo Moroni, infatti, l’assessore allo sport Zampieri ha consegnato un riconoscimento a tre società sportive femminili che si sono distinte nel territorio patavino: Cus Padova, San Carlo Pontevi, Plebiscito team.

Gli sport premiati, sono i più vari a testimonianza di come anche il femminile stia diventando sempre più un’eccellenza e una fucina di successi: si va, infatti, dal calcio femminile, all’hockey su prato, al tennis.

E’ evidente come anche in sport considerati prettamente maschili, le ragazze non siano seconde a nessuno come ribadisce anche l’assessore allo sport Umberto Zampieri: "Ci congratuliamo con queste tre società per i successi conseguiti dalle loro formazioni femminili: con il Cus Padova per la promozione in serie A1 della squadra di hockey su prato; con la San Carlo Pontevi e con la Plebiscito - 2001 Team Tennis Academy per la promozione in serie B rispettivamente della squadra di calcio e di quella di tennis".

"Sono la dimostrazione della capacità della nostra città di portare a casa eccellenti risultati in varie discipline sportive e del contributo sempre maggiore alla vita della società da parte della componente femminile, in continua crescita".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento