rotate-mobile
Sport

Un Padova rimaneggiato cerca i tre punti all'Albinoleffe Stadium

La squadra di casa in crisi di risultati, ma il Padova si presenta a questa trasferta con diverse defezioni. Intanto dal punto di vista dei potenziali acquirenti del pacchetto di maggioranza della società potrebbe essere una settimana importante

E' stato inaugurato circa un anno fa e ora ospita le partite casalinghe dell'Albinoleffe. Un vero e proprio gioiellino lo Stadium di Zanica, in provincia di Bergamo. E' l'unico impianto di serie C di proprietà di una società, che oggi ospita i biancoscudati. Per la squadra di casa allenata da Mister Foscarini l'ennesima ultima spiagga vista la serie di quattro sconfitte inanellate nell'ultimo periodo. 

Società

Nella settimana in cui del Padova si è parlato quasi esclusivamente per questioni legate al futuro assetto societario, al destino dello storico stadio Appiani in attesa sia sbloccata la situazione legata all'Euganeo, ha comunque un certo non so che, andare a giocare da chi ha un impianto tutto suo. In terza serie. Il tutto mentre dal punto di vista dei potenziali acquirenti del pacchetto di maggioranza della società, a inizio settimana l'ex presidente Bonetto incontrerà la proprietà per presentare la sua offerta, il suo progetto e i soci che lo dovrebbero accompagnare in questa nuova avventura. Sembra definitivamente accantonata la proposta dell'imprenditore vicentino Marino Molon mentre sembrerebbe esserci anche una terza cordata interessata, ma questa è avvolta dal mistero. 

La gara

Intanto la squadra insegue la zona play off. Mister Torrente la gara l'ha presentata così: «L’Albinoleffe arriva da sei risultati negativi, quindi me li aspetto molto aggressivi, sono una squadra con giocatori importanti come ad esempio Cocco e Giorgione.  Noi  però vogliamo fare la partita per tornare alla vittoria». Mister Torrente dopo il turno infrasettimanale con la Pro Sesto ha qualche problema di formazione: «Recuperiamo solo Jelenic. Zanchi, Curcio e Ceravolo sono ancora indisponibili. Dezi? Spero non sia nulla di grave, neanche lui sarà della partita. Russini? È convocato. In difesa siamo un po’ in emergenza, Ilie sarà confermato in difesa. Valentini è un esempio per tutti,  un vero capitano sempre presente, sta facendo molto bene. A centrocampo valuterò se mettere Radrezza o Cretella».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Padova rimaneggiato cerca i tre punti all'Albinoleffe Stadium

PadovaOggi è in caricamento