menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mister Dal Canto (foto:padovacalcio.it)

Mister Dal Canto (foto:padovacalcio.it)

Padova-Torino, ancora scintille: a ore la decisione del giudice sportivo

Si attende di sapere nelle prossime ore cos'ha deciso il giudice sportivo in merito alla partita sospesa sabato scorso per il black-out all'Euganeo. Il Toro punzecchia ancora, Dal Canto la prende con ironia: "A casa mia la luce si è spenta un sacco di volte"

Che si sia acceso un polverone (purtroppo solo quello) dopo il black-out e la sospensione della partita Padova-Torino allo stadio Euganeo, lo sapevamo. Adesso si attende di sapere cosa deciderà il giudice sportivo Valente in merito alla gara.

I MOTIVI DEL GUASTO. Alcune fonti, tra cui il sito Padovagoal, parlano di un possibile sovraccarico di corrente dovuto ad altre manifestazioni in città, secondo altre fonti, tra cui Rete Veneta, l’amministrazione avrebbe parlato di un fulmine caduto nei dintorni.

LE DECISIONI. Ad ogni modo, il giudice Gianfranco Valente ha tre possibilità: assegnare la vittoria a tavolino al Torino, riprendere la partita da dove si è interrotta (ovvero dal 75’) oppure annullarla e rigiocarla da capo. Di queste tre, si capisce bene che 2 sono più o meno sfavorevoli alla società biancoscudata. Un bel guaio nel calcolo delle probabilità.

LE COMPLICAZIONI. In più a complicare la situazione ci sono mille effetti collaterali: la formazione può essere modificata? E se sì alcuni giocatori del Torino squalificati possono giocare? Problemi non da poco.

TORINO-STYLE. Stupiscono ancora alcune dichiarazioni granata, come quelle su Infotoro.it: “Fare giocare solo gli ultimi minuti creerebbe un pericoloso precedente, quello cioè di poter decidere di spegnere o riaccendere le luci dei vari impianti a proprio piacimento stando all’andamento della gara in corso”. Fantascienza e buon senso non vanno di pari passo.


MISTER DAL CANTO. Intanto il mister oggi a Bresseo la prende con filosofia e ironia: “A casa mia la corrente salta spesso” … ma lancia una frecciatina al Torino: “Più di qualcuno ha perso una buona occasione per stare zitto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento