Padova-Varese 1-0, le pagelle: bene tutti ma difesa, Italiano e il "faraone" in pole

Un'ottima partita da parte di tutti gli effettivi del Padova che giocano con freschezza e tanta voglia di vincere. Bene ancora il capitano Italiano ma tutto l'attacco e tutta la difesa hanno fatto un ottimo lavoro. Nel Varese segnaliamo la prestazione di Ebagua che colpisce la traversa

Imbarazzo della scelta nelle fila dei biancoscudati che giocano tutti con grinta e con eleganza. Difficile scegliere il migliore in campo anche se in fatto di tecnica il "faraone" e Italiano fanno sempre stropicciare gli occhi. Ebagua nel Varese spicca per la traversa colpita nel secondo tempo.

PADOVA

Cano 6,5: Poco impegnato ma in due situazioni si supera e zittisce le speranze lombarde. Una sicurezza in più per la difesa.
 
Crespo 6: Qualche problema da quella parte con Carrozza sempre a fargli sentire il fiato sul collo. Ma gestisce sempre bene i palloni che piovono nella sua zona.
 
Cesar 6,5: Qualche rischio nel primo tempo e nel secondo con l’ingresso di De Luca, ma tanta eleganza e tanta freddezza quando serve. Sterilizza ogni tentativo avversario.
 
Legati 6,5: Come il compagno di reparto, prezioso il suo lavoro in difesa. Prorompente nel confronto con avversari. Diga.
 
Renzetti 6,5: Sempre buono, anche se qualche brivido potrebbe evitarlo nei suoi tifosi. Con l’efficace cross che ha propiziato il rigore, si fa perdonare tutto.
 
Bovo 6: Un buon lavoro senza strafare.
 
Italiano 7: Quando riesce a gestire lui il gioco, sono perle. Quanti assist ben confezionati, ma spicca soprattutto il gol dell’ 1-0.
 
Cuffa 6(22’ st Vicente 6: Onesto lavoro): C’è sempre anche lui lì in mezzo e ha rischiato di piazzare un bel jolly nel secondo tempo.
 
De Paula 6,5: Nel complesso bene, non brilla ma cerca sempre di far salire i suoi. Che peccato quel guizzo con il palo nel secondo tempo.
 
Ardemagni 6,5 (43’ st Drame sv): Si muove bene e fa il suo là davanti cercando sempre di tenere palla. Quello che gli manca è la fortuna: bravo nel primo tempo a crederci su un palllone vagante in area ma la traversa e poi la linea gli negano la gioia del gol. Urge amuleto.
 
El Shaarawy 7,5 (25’ st Vantaggiato 6: Gladiatore): Dai suoi piedi partono le azioni più pericolose: quando mette il turbo scappa e non lo prende nessuno. Ma allo stesso tempo, quando si "rilassa", sa anche vestire il piede a festa quando gioca elegantemente. Il gol a gioco fermo è da cineteca.
 
VARESE

Zappino 5,5: Più che per la partita in campo, con qualche uscita eccentrica, il voto va alle eccessive sceneggiate a gioco fermo. 
 
Pisano 6: Una piccola diga anche se a volte un po’ fallosa.
 
Dos Santos 5: Dubbio il controllo su Ardemagni che poteva valere il rigore nel primo tempo. L’arbitro quel fallo non lo vede, ma per sfortuna sua vede la trattenuta su De Paula nel secondo tempo. Uno è poco, ma due sono troppi.
 
Pesoli 6 (15’ st Camisa 5,5: Prova a contenere gli attacchi del Padova): Sempre buono nell’anticipo, certo in velocità con De Paula può fare davvero poco.
 
Pugliese 5,5: Qualche pallone toccato per dire presente, ma davvero poche le sue incursioni.
 
Concas 5,5: Si fa vedere poco e fa qualche errore di troppo in fase di appoggio.
 
Osuji 5,5: Qualche buon lampo, propiziato anche dalla velocità del giocatore, alternato a qualche errore di troppo.
 
Frara 5: Poco incisivo. Invisibile
 
Carrozza 6 (1’ st Nadarevic 5,5: Qualche buon spunto ma poco incisivo): Come una zanzara ad infastidire sempre la retroguardia. Esce poi per infortunio.
 
Ebagua 6: Un gioco un po’ sterile, le sue idee tutte neutralizzate bene dal controllo della retroguardia padovana. Ma quella traversa centrata è mezzo punto in meno.
 
Neto Pereira 5,5 (41’ st De Luca sv): Forse i suoi pretendevano qualcosa in più da lui. Un tiro debole nel secondo tempo non è sufficiente per guadagnarsi la pagnotta.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

  • Dall'assegno pre-natale agli asili nido gratis: nuova legge quadro per le famiglie in Veneto

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento