Pallacanestro in carrozzina: la 3A Millenium in campo col Banco di Sardegna a porte chiuse

La sfida salvezza verrà giovata senza spettatori per l'emergenza Coronavirus

Dopo il rinvio a data da destinarsi della trasferta in programma sabato scorso, 29 febbraio 2020, a Porto Torres a causa del coronavirus, la Studio3A Millennium Basket sabato 7 marzo torna sul parquet, al palasport di casa di Piombino Dese, per la sesta giornata del girone di ritorno del campionato di serie A di pallacanestro in carrozzina, ma sarà una sfida particolare quella con il Banco di Sardegna, senza pubblico: sempre per l’emergenza sanitaria in atto, infatti, la gara, che inizierà al solito alle ore 20, sarà a porte chiuse.

Porte chiuse

Peccato perché per gli uomini di coach Marco Nardo, a cui non sarebbe dispiaciuto poter contare sull’apporto dei propri tifosi, sarà una sfida fondamentale in chiava salvezza: i sardi sono ultimi in graduatoria assieme a Bergamo, a 4 punti, due meno di Padova, e una vittoria, a due turni dal termine, significherebbe lasciarli definitivamente alle spalle e compiere un altro passo in avanti per conquistare la quinta piazza, la migliore per la griglia dei play-out. I patavini però lamentano due pesanti assenze, quella del play Fabio Bernardis, squalificato, e quella della guardia Mohamed Bargo, impegnato a Johannesburg, in Sudafrica, nel torneo africano che assegnerà l’ultimo pass per le Paralimpiadi di Tokyo, con la sua Nazionale del Marocco, che giovedì 5 marzo disputerà la semifinale: per tutta la società sarebbe una grande soddisfazione poter vedere un proprio atleta nella massima rassegna internazionale di questa disciplina. Al loro posto, nel quintetto base, spazio al giovane Mattia Scandolaro e a un Roberto Casagrande in gran forma, che si aggiungeranno ad Ahmed Raourahi, Saliou Diene e Abdelghanee Boughania.

Diretta Facebook

Impegno a porte chiuse, domenica 8 marzo, alle ore 15, sempre al palazzetto dello sport di Piombino Dese, anche per la formazione giovanile della Studio3A Millennium Basket, i campioni d’Italia in carica delle Iene, che, nella gara valida per la terza giornata di ritorno, se la vedranno nello scontro al vertice con la fortissima Menarini Firenze, prima nel girone A del campionato nazionale di categoria davanti proprio ai ragazzi di coach Jacopo Da Villa. Per entrambe le sfide la società predisporrà la diretta Facebook sulla propria pagina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento