La Polisportiva Pallalpiede ospite su Rai Tre nel programma di Andrea Vianello, "Rabona"

Una trasmissione “sul” calcio, ma non “di” calcio. Nella puntata di venerdì primo febbraio, ci sarà un collegamento con il carcere Due Palazzi per raccontare l’avventura della squadra dei detenuti

Saranno ospiti nella seconda serata di Rai 3 i calciatori della Polisportiva Pallalpiede, all’interno di “Rabona”, il programma che prende il nome dall’insolito e geniale colpo che solo pochi e grandissimi e giocatori sanno fare, un colpo effettuato incrociando la gamba con cui si calcia dietro il piede d’appoggio.

Rabona

“Rabona – il colpo a sorpresa”, è il programma settimanale condotto da Andrea Vianello. In diretta dagli Studi Rai di via Teulada, una trasmissione, ci tengono ad evidenziare gli autori “sul” calcio, ma non “di” calcio. Nella puntata di venerdì primo febbraio, ci sarà un collegamento con il carcere Due Palazzi per raccontare l’avventura della Polisportiva Pallalpiede, la squadra dei detenuti che dal 2013 milita nel campionato Figc di Terza Categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Vianello

“Rabona”, parla dello sport più bello del mondo come un grande racconto popolare e della società, usandolo, però, anche come modo per essere dentro notizie e storie. “Rabona – il colpo a sorpresa” è un programma condotto da Andrea Vianello e con la regia di Luigi Antonini che ha nello staff  Giorgio Cappozzo, Giovanni Filippetto, Luca Marcenaro, Fulvio Paglialunga e Antonio Sofi, già autore di Gazebo insieme a Diego Bianchi e Andrea Salerno,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento