menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto femminile: Lantech subito vincitrice alla ripresa del campionato

Ripreso il campionato dopo la lunga pausa per gli impegni del Setterosa, Plebiscito Padova non delude e supera fuori casa il Kally N.C. Milano per 13 a 7

Ripreso il campionato dopo la lunga pausa per gli impegni del Setterosa, la Lantech//Longwave Plebiscito Padova non delude e supera fuori casa il Kally N.C. Milano per 13 a 7.

Grande partita

«Prima partita ufficiale dopo un periodo di stop, mi aspettavo una prestazione così. La nsettimana di common training con la squadra russa del Kanthy Mansyisk ci ha aiutati ad essere pronti all’appuntamento, non perdendo l’abitudine al match” commenta l’allenatore Stefano Posterivo “con il Milano, nelle prime fasi del match, abbiamo giocato decisamente sottotono. In seguito abbiamo sviluppato bene le fasi di attacco, creando delle belle azioni, mentre in difesa non abbiamo brillato, effettuando errori e subendo troppi gol. Abbiamo vinto la partita, quindi il compito l’abbiamo portato a termine, ora ci concentriamo sui prossimi impegni».

Quarta posizione

A due giornate dalla fine del campionato regolare, la Lantech//Longwave Plebiscito si trova in quarta posizione con 34 punti, alle spalle di Orizzonte Catania, SiS Roma (con cui giocheranno la partita di ritorno sabato 27 aprile) e Rapallo Pallanuoto. Prossimo appuntamento: le finali di Euro League il 19-20 aprile a Barcellona.

KALLY NC MILANO-PLEBISCITO PADOVA 7-13

KALLY NC MILANO: M. Imperatrice, G. Apilongo 2, G. Crudele, U. Gitto 1, A. Repetto, M. Fisco, S. Kuzina 2, S. Amoretti, A. Gragnolati, J. Vukovic 2, F. Murer, L. Repetto, C. Tamborrino. All. Binchi

PLEBISCITO PADOVA: L. Teani, L. Barzon 5, I. Savioli, M. Gottardo, E. Queirolo 1, A. Casson, A. Millo, S. Dario 3, D. Grab 3, Cardillo, C. Meggiato, E. Armit 1, C. Giacon. All. Posterivo

Arbitri: Ferrari e Pinato

Parziali: 2-3 1-1 3-6 1-3 Prima dell'inizio della partita è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del direttore sportivo della AN Brescia Piero Borelli. uscite per limite di falli Laura Repetto (M) e Savioli (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Kelly Milano 2/7; Plebiscito PD 6/12. Spettatori 200 circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento