Pallanuoto maschile, serie B: fatti i gironi, il Plebiscito Padova inserito in quello B

Padova affronterà: Brescia Waterpolo, CUS Geas Milano, NC Monza, Pallanuoto Bergamo, Pallanuoto Como, Reggiana Nuoto, Sea Sub Modena, Sporting Lodi, Varese Olona Nuoto

Sono stati ufficialmente definiti i gironi del campionato nazionale serie B 2020, con il Plebiscito inserito nel girone 2 (4 i gironi totali). «È esattamente quello che mi aspettavo- commenta il tecnico Gianluca Garibaldi - sarà un campionato duro, ci sono anche squadre di una certa caratura – Brescia, Bergamo, Como – e in più il temibile Sporting Club Lodi, neo promosso, che partirà sicuramente in questo primo anno di serie B con tanto entusiasmo. Dovremo stare attenti, è un campionato davvero lungo senza pausa».

Iniziato il pre campionato

Intanto continuano gli allenamenti: «Mercoledì inizieremo a conoscere un po’ i nostri avversari, giocheremo un’amichevole con Brescia Waterpolo. Io personalmente conosco poco il girone 2, ho sempre giocato nell’1 con le squadre liguri e toscane, però man mano che ci avvicineremo al campionato sicuramente inizierò a farmi un’idea più precisa». Ufficialmente iniziato anche il pre-campionato Under 15 maschile: tre i gironi regionali, con una partenza ottima per il Plebiscito (25 a 0 con Virgiliana MN “B”), mentre combatte ma cede per 6 a 3 alla CSS Verona la squadra, formata dagli atleti più giovani della categoria, 2001 Padova, con comunque buoni spunti di gioco. Le migliori sei squadre si qualificheranno alla fase a gironi regionali successiva.

Ecco il girone B

Brescia Waterpolo, CUS Geas Milano, NC Monza, Pallanuoto Bergamo, Pallanuoto Como, Reggiana Nuoto, Sea Sub Modena, Sporting Lodi, Varese Olona Nuoto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento