Playout pallanuoto, sconfitta tra le polemiche in gara 2 per il Plebiscito: si va allo spareggio

La Copral Muri Antichi Catania sfrutta il fattore campo e batte 9-7 i padovani: sabato 22 giugno al Centro Sportivo Plebiscito la sfida decisiva

Si va alla bella. La Copral Muri Antichi Catania batte 9-7 il Plebiscito Padova nella partita di ritorno di playout di serie A2: risultato specchio dell'andata, in cui i patavini in casa avevano regolato con lo stesso punteggio i siciliani, e ora le squadre saranno costrette a giocarsi lo spareggio sabato 22 giugno in orario ancora da definire al Centro Sportivo Plebiscito.

Le polemiche

Ultima occasione per i ragazzi di Igor Martinovic, in silenzio stampa dopo il match, che dovranno giocarsi il tutto per tutto davanti al pubblico di casa. Commenta amareggiato il direttore sportivo Paolo Pisani: «Inizio dicendo che sì, abbiamo perso per 9 a 7, ma è da sottolineare il totale finale di 20 espulsioni contro le 9 a favore. La partita è stata però, come sempre, molto corretta. Noi probabilmente non l'abbiamo approcciata nel migliore dei modi (assente anche Gottardo per squalifica di una giornata), con molto più agonismo da parte loro, ma l'arbitraggio ha fatto la sua parte. Tanti giocatori già nel primo tempo si sono trovati con due espulsioni (Tomasella, Zanovello, Chiodo), abbiamo ricevuto cinque espulsioni contro nelle prime cinque azioni di attacco loro, tanti giocatori che hanno preso il rosso per presunte proteste. Non si può assistere ad un arbitraggio del genere in una partita fondamentale come questa, è ingiusto per entrambe le squadre. In queste condizioni è davvero difficile giocare un playout».

Il tabellino

Copral Muri Antichi Catania-Plebiscito Padova 9-7

Copral Muri Antichi Catania: P. Ruggieri, V. Carchiolo, V. Nicolosi 1, D. Zovko 5, M. Gluhaic 1, E. Aiello 1, G. Arancio, V. Belfiore, A. Leonardi, G. Paratore, L. Muscuso, F. Calarco 1, F. Nicolosi. All. G. Puliafito

Plebiscito Padova: G. Calabresi, A. Segala 1, L. Tosato, G. Destro, M. Savio 3, J. Barbato 1, M. Chiodo 1, F. Robusto 1, M. Zanovello, N. Sartore, D. Rolla, L. Leonardi, M. Tomasella. All. I. Martinovic

Arbitri: Guarracino e Rovida. Note. Parziali: 4-1 3-2 0-1 2-3 Usciti per limite di falli: Tomasella (P) nel secondo tempo, Chiodo (P) nel terzo tempo, Nicolosi (M) nel quarto tempo. Espulsi per proteste Zanovello (P) e Sartore (P) nel terzo tempo, Robusto (P) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

  • Via Montà, lavori a tempo di record: strada riaperta con un giorno di anticipo

I più letti della settimana

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento