Pallanuoto: play-out salvezza per il Plebiscito che si gioca la permanenza in A2

Sabato alle 15 allo stadio degli impianti del Plebiscito, Padova e Catania si affronteranno per sancire chi conquisterà la salvezza e chi verrà retrocesso. La serie è ora sull'1-1

Sabato 22 giugno ore 15 stadio della Pallanuoto C.S. Plebiscito, il Plebiscito Padova affronta nella terza e ultima partita della stagione la Copral Muri Antichi di Catania per mantenere un posto nel campionato di serie A2.

Precedenti e commenti

In assoluta parità i precedenti: in casa i patavini hanno superato i siciliani per 9 a 7, nel ritorno fuori casa medesimo il punteggio, ma a vincitori invertiti. «È l’ultima partita del campionato e noi giocheremo con una squalifica pesante, quella di Marco Zanovello, seguito della stranissima partita di sabato scorso a Catania- commenta l’allenatore Igor Martinovic- Il risultato di tutto quello che è successo, quindi, è che ci hanno squalificato un giocatore. Noi dovremo comunque essere concentrati, andare avanti e cercare di vincere. Giochiamo in casa, l’apporto del pubblico sarà fondamentale, cercheremo di metterci il cuore, come abbiamo fatto anche a Catania ma dove ci hanno impedito di giocare tranquillamente. Ora forza ragazzi, in questa partita dobbiamo mettere in acqua il 100%».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento