Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Passo falso per le ragazze di Antenore Plebiscito Padova in gara 2

Pallanuoto femminile serie A1, finale scudetto: l'Antenore Plebiscito Padova cede in casa in gara 2 all'Ekipe Orizzonte Catania. Ora la serie è sull'1-1

Domenica 30 maggio presso il Centro Sportivo Plebiscito si è giocata gara 2 tra Antenore Plebiscito Padova ed Ekipe Orizzonte Catania, con le patavine che hanno ceduto per 9 a 8. Le siciliane ristabiliscono così la parità nella serie che si gioca al meglio delle tre vittorie su cinque gara. Gara 1 se l'era aggiudicata la squadra patavina.

Il Match

Stefano Posterivo, tecnico dell’Antenore Plebiscito Padova, al termine della gara è molto dispiaciuto: «Commentare la partita è dura, abbiamo perso una partita meritando di perderla. Abbiamo iniziato in maniera pessima, andando in svantaggio di troppi gol fin da subito, poi non è sempre semplice recuperare con una squadra di livello, come già successo venerdì». Una gara da non ripetere: «Non abbiamo giocato come dovevamo giocare: non abbiamo giocato di squadra, non abbiamo avuto lucidità, una volta andati sotto abbiamo cercato soluzioni personali, spesso andando a tirare esattamente come loro volevano, cercando di ricucire il gap più di reazione che di lucidità. Ci sono mancate quella testa e tranquillità per giocare giusto e recuperare lo svantaggio». Posterivo però guarda avanti: «Questo ci deve servire per il futuro, dobbiamo lavorare e cambiare qualcosa, perché se il metro arbitrale è questo e abbiamo sempre così tante espulsioni, dopo tre tempi quasi il doppio, vuol dire che dobbiamo adattarci un attimo, perché facciamo fatica a difendere con serenità: dobbiamo fare più attenzione. Venerdì scorso, nonostante le tante espulsioni abbiamo difeso bene, e loro non erano state così precise in attacco, mentre oggi lo sono state. Adesso dobbiamo metabolizzare questa sconfitta in casa e pensare alle prossime due gare a Catania». Gara 3 si gioca venerdì 4 giugno, alle ore 20.15 e sarà visibile in diretta su RaiSport come anche gara 4 che è prevista alle ore 16.00 di domenica 6 giugno. 

PLEBISCITO PADOVA-L'EKIPE ORIZZONTE 8-9 Arbitri: Calabro e L. bianco

PLEBISCITO PADOVA: Teani, Savioli M. 1, Savioli I., Gottardo, Queirolo 1, Casson 1, Millo, Dario 1, Cocchiere, Ranalli 4, Meggiato, Centanni, Giacon. All. Posterivo

L'EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou, Garibotti, Viacava 2, Aiello 1, Barzon, Palmieri, Marletta 3, Emmolo, Vukovic 3, Riccioli, Leone, Condorelli. All. Miceli

Parziali: 0-3 2-2 3-2 3-2 Superiorità numeriche: Padova 2/8, Catania 7/12. Ammonito Posterivo per proteste nel terzo tempo a 3.56. Espulsa per gioco violento Garibotti (C) a 5.50 nel terzo tempo. Dario (P) uscita per limite di falli a 4'52.

Plebiscito pallanuoto (RosarioTurrisi)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passo falso per le ragazze di Antenore Plebiscito Padova in gara 2

PadovaOggi è in caricamento