rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Sport Altichiero / Viale Nereo Rocco

Per il Padova solo un pari a Gorgonzola

Giana Erminio-Padova termina 1-1, il Sudtirol è a +6. I biancoscudati ci hanno provato fino alla fine ma il portiere di casa ha negato più volte la gioia del sorpasso. Un pari che ha più il sapore dei due punti persi che di uno guadagnato

Un pari che ha più il sapore dei due punti persi che di uno guadagnato. La fotografia della partita è tutta nel gol che ha dato il vantaggio ai padroni di casa del Giana Erminio. Un contropiede rapido che ha permesso ad Acella di insaccare da pochi passi su invito di Tremolada che se ne era andato via rapidissimo. Il pari invece ci mette un po' ad arrivare, anche se sembra sempre vicino. Arriva su un calcio d'angolo calciato di Chiricò e messo in rete, di testa, da Della Latta. E' il 18° del secondo tempo.

Forcing

A quel punto il Padova ci crede e preme. Diverse conclusioni illudono i biancoscudati, come la punizione di Chiricò che fa gridare al gol. Al 43°st il forcing del Padova in area di rigore della Giana si fa ancora più pressante. Vanno vicini al gol Nicastro e Cissè, la difesa bianco-azzurra si salva miracolosamente. Infine al 47° Della Latta conquista un angolo: girata di Ajeti, ancora un miracolo di Zanellati che riesce a difendere ancora la sua porta consentendo alla sua squadra di portare a casa un prezioso e prestigioso pareggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Padova solo un pari a Gorgonzola

PadovaOggi è in caricamento