menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Cittadella contro il Perugia (foto: ascittadella.it)

Il Cittadella contro il Perugia (foto: ascittadella.it)

Perugia-Cittadella, Di Carmine sigla una doppietta e "declassa" i granata

La squadra di mister Venturato cade in casa degli umbri per 2-0 e perde così la testa della classifica

Passo falso del Cittadella in casa del Perugia che perde per 2-0 e balza al secondo posto in classifica.

LA PARTITA. Partenza fulminante della squadra di casa che rischia di andare in vantaggio con Guberti e Brighi. Risponde allora il Cittadella con i tiri di Litteri e  Kouame. Fino alla mezz'ora la partita appare divertente poi, complice il maltempo, non succede più nulla e si va al riposo a reti inviolate. Il secondo tempo comincia come il primo con il Perugia scatenato e al 3' Di Carmine sfrutta una palla vagante in area e insacca. Pochi minuti dopo i padroni di casa trovano il raddoppio con lo stesso ex attaccante granata che castiga il Cittadella con una personale doppietta. Il Cittadella smette di giocare e rischia anche di subire il terzo gol. Pur con il passivo limitato la scoppola è pesante: il Citta viene "declassato" al secondo posto in classifica. Davanti l'altra veneta, l'Hellas.

Perugia – Cittadella 2 – 0

Marcatori: 3′ st Di Carmine, 19′ st Di Carmine
PERUGIA: Rosati (C), Monaco, Guberti, Di Carmine (42′ st Bianchi), Dezi, Volta, Zebli (31′ st Acampora), Belmonte, Nicastro, Di Chiara (18′ st Buonaiuto), Brighi.
A disposizione: Elazaj, Imparato, Ricci, Zapata, Chiosa, Alhassan.
Allenatore: Cristian Bucchi.
CITTADELLA: Alfonso; Pedrelli, Pelagatti, Pasa, Benedetti (18′ st Martin); Valzania (34′ st Strizzolo), Iori (C), Bartolomei; Schenetti; Kouame (22′ st Arrighini), Litteri.
A disposizione: Paleari, Salvi, Lora, Chiaretti, Varnier, Paolucci.
Allenatore: Roberto Venturato.
Arbitro: Marco Serra di Torino.
Assistenti: Intagliata (Siracusa) Fiore (Barletta).
Quarto Uomo: Paterna (Teramo).
NOTE:
Ammoniti: Di Chiara, Volta, Pelagatti, Monaco.
Espulsi: nessuno.

Angoli: 5 – 5
Recupero: 0′ – 4′

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento