Arrivi all’Argos Petrarca rugby: i primi quattro giocatori confermati per la nuova stagione

Sono atleti della Nazionale Under 20, tutti impegnati in questi giorni al Mondiale di categoria in corso in Argentina, tranne Marco Butturini. Con lui arriva a Padova anche Luca Franceschetto, Andrej Marinello e Paolo Garbisi

L’Argos Petrarca ufficializza i nomi di quattro giocatori che vestiranno la maglia bianconera nella prossima stagione. Sono atleti della Nazionale Under 20, tutti impegnati in questi giorni al Mondiale di categoria in corso in Argentina, tranne Butturini alle prese con un infortunio muscolare. A questo proposito ricordiamo che doveva partire per l’Argentina anche Davide Goldin, terza linea bianconera, che ha dovuto rinunciare per un malanno alla spalla.  

«Notevole potenziale di crescita»

«Sono quattro giocatori giovani e dal notevole potenziale di crescita», spiega raggruppandoli in un unico commento il direttore generale del Petrarca, Beppe Artuso. «Speriamo possano dare il loro positivo contributo alla squadra, come ovviamente si attendono da loro la società e lo staff tecnico».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i nuovi arrivi

Di seguito i nomi dei nuovi quattro giocatori:

  • Luca Franceschetto, pilone sinistro, classe 1999, cresciuto nel vivaio del Rangers Rugby Vicenza, arrivato al rugby dopo un’esperienza con la pallanuoto.
  • Andrej Marinello, tallonatore dal Ruggers Tarvisium.  
  • Marco Butturini, seconda linea, del 1999, prodotto del vivaio del Modena Rugby.
  • Paolo Garbisi, classe 2000, mediano di apertura, cresciuto a Mogliano dove ha debuttato in TOP12 nel marzo del 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • Addetti al rifornimento scaffali: ricerca urgente per settore Gdo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento