Play off serie B, il Cittadella a Spezia con una sola parola d'ordine: vincere

Lo Spezia potrà contare sul fattore campo, sul calore del proprio pubblico, e sul miglior piazzamento in classifica ma il Cittadella è capace di qualsiasi impresa. Va ricordato che se la sfida si risolve con un risultato di parità sono previsti solo i supplementari

Il Cittadella sfida lo Spezia sognando la A

I favori del pronostico sono tutti per lo Spezia, che  arriva a questa sfida play off con il Cittadella dopo aver chiuso il campionato al sesto posto con 51 punti, grazie anche alla retrocessione del Palermo in fondo alla classifica. Gli stessi punti dei granata, ma la classifica avulsa è a favore dei liguri. Chiaro che in questa sfida lo Spezia potrà contare sul fattore campo e sul calore del proprio pubblico, ma il Cittadella è capace di qualsiasi impresa. Va ricordato che se la sfida si risolve con un risultato di parità sono previsti  i tempi supplementari.  

Impresa

Il Cittadella è dunque chiamato a vincere in terra ligure, è la sola possibilità per poter accedere alla semifinale e regalarsi la doppia sfida con il Benevento. Dopo un piccolo momento crisi in questa fase n finale di stagione il Cittadella ha dimostrato di vivere un grande momento, nulla gli è precluso. Per continuare ad alimentare il sogno serve comunque vincere, che sia nei 90 o nei 120 minuti.

Formazione

Settembrini non è stato convocato, l'unico di tutta la rosa. Solito 4-3-1-2, con Schenetti a supporto di Moncini e Diaw in attacco. In mediana spazio a Proia e Branca accanto a Iori. In difesa Frare e Adorni centrali, Ghiringhelli e Benedetti sulle fasce laterali.

Schermata 2019-05-17 alle 18.14.31-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

Torna su
PadovaOggi è in caricamento