Sport

Premiati a Palazzo Moroni gli atleti Blukippe che hanno partecipato agli Smart Games 2020

L’edizione 2020 degli Smart Games si è svolta in maniera “virtuale” ma ha visto la partecipazione di una larga rappresentanza di atleti padovani di Blukippe, che hanno partecipato in diverse discipline: ginnastica, atletica, pallavolo, bocce, bowling, nuoto, canottaggio, basket, golf

L’assessore allo Sport Diego Bonavina, assieme alla direttrice regionale di Special Olympics Italia Elisabetta Pusiol, ha premiato a Palazzo Moroni gli atleti delle Blukippe che hanno presto parte all’edizione 2020 degli Smart Games.

Smart Games

Gli Smart Games rappresentano un momento di confronto e aggregazione per gli atleti che danno vita al movimento Special Olympics, organizzazione fondata a livello internazionale da Eunice Kennedy nel 1968. L’edizione 2020 degli Smart Games si è svolta in maniera “virtuale” con lo slogan “Everywhere We Play”, ma ha visto comunque la partecipazione di una larga rappresentanza di atleti padovani di Blukippe, che hanno partecipato in diverse discipline: ginnastica, atletica, pallavolo, bocce, bowling, nuoto, canottaggio, basket, golf.

Premi

A Palazzo Moroni assieme agli atleti erano presenti alla premiazione atleti e dirigenti Blukippe e i genitori dei ragazzi.
Questi gli atleti premiati: Lorenzo Dall’acqua; Filippo Martena; Giulia Garro; Maya Aguggiaro; Veronica Paccagnella; Giacomo Bacelle; SimoneBilato; Luca Agostini; Giorgio Mason; Filippo Marcenta; Paolo Damon; Emma Noventa; Chiara Sturaro; Gabriel Skambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati a Palazzo Moroni gli atleti Blukippe che hanno partecipato agli Smart Games 2020

PadovaOggi è in caricamento