Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Il Presidente della Lega Pro elogia l'arbitro di Avellino Padova ma rimprovera le società

Ghirelli: ««Le giornate che hanno preceduto la gara sono state costellate da un diluvio di dichiarazioni. Si torni ad atteggiamenti normali, si pensi a giocare, allenare e dirigere»

Il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli ha definito la finale Padova-Alessandria «un doppio match di grande valore, con la certezza che sarà combattuto e all'insegna del fair play». Immancabili i complimenti alle due compagini uscite sconfitte da questo doppio turno: «Onore ad Avellino ed Albinoleffe, due squadre che hanno lottato strenuamente».

Clima

Ghirelli però è soprattutto tornato sulla gara tra Avellino-Padova e sulla prestazione dell'arbitro Andrea Colombo di Como. «Le giornate che hanno preceduto la gara sono state costellate da un diluvio di dichiarazioni. L'arbitro Colombo ha diretto la partita come fosse una qualsiasi partita, con serenità, stile». Il Presidente della Lega Pro non ha evidentemente gradito che si è creato nella doppia sfida tra biancoscudati e irpini, con atteggiamenti sia in campo che fuori, spesso discutibili: «Ogni gesto normale che ha compiuto ha dato semplice serenità e così facendo ha trasmesso determinazione e grande, rigoroso controllo della situazione. Lo so che è anomalo che un presidente di lega parli di un arbitro. Perché lo faccio? Semplice, perché si torni ad atteggiamenti normali, si pensi a giocare, allenare, dirigere. Oggi, è una bella giornata. So che chi ha vinto è felice e chi ha perso è triste».

Finale

Per quanto riguarda la doppia sfida tra Padova e Alessandria, si gioca l’andata il 13 giugno, mentre il ritorno si disputerà il 17 giugno, ad orario ancora da definire. La partita sarà trasmessa in diretta su Eleven Sports, Rai Sport e Sky Primafila

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Presidente della Lega Pro elogia l'arbitro di Avellino Padova ma rimprovera le società

PadovaOggi è in caricamento