menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match (foto: padovacalcio.it)

Un momento del match (foto: padovacalcio.it)

Reggiana-Padova 1-1 risultato partita 6 settembre 2015

La prima sfida del nuovo campionato di Lega Pro si chiude in pareggio per i Biancoscudati: al Mapei Stadium al gol-lampo di Neto Pereira risponde dopo sei minuti Arma

Si ricomincia. Il Padova torna in Lega Pro e gioca la sua prima gara al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro la Reggiana. 

LA PARTITA. La partita si sblocca in favore dei Biancoscudati dopo una manciata di secondi: al primo giro di orologio Petrilli soffia la palla agli avversari e serve Neto Pereira che si fa trovare pronto e insacca con un delizioso pallonetto. Uno 0-1 arrivato forse troppo presto: 89' per gli avversari non sono pochi per cercare il pareggio. E infatti il colpo subito dai padroni di casa diventa rabbia: al 7' Angiulli taglia la difesa e di fatto serve Arma che da pochi passi trova la rete dell'1-1. Dopo una fase di stanca la gara si riaccende nel finale dove per ben due volte Cunico si divora il raddoppio, merito anche di un ottimo Perilli: per due volte il giocatore biancoscudato colpisce di testa la palla e per due volte il portiere avversario ha i riflessi prontissimi e salva il risultato. Nella ripresa la sfida non è altrettanto entusiasmante: succede poco o nulla. Nel finale il Padova prova l'ultimo squillo, ma deve accontentarsi del primo punto stagionale.

 

REGGIANA - PADOVA 1-1

Reti: 1° Neto Pereira, 7° Arma

REGGIANA: Perilli, Mogos, Frascatore, Angiulli, Spanò, Sabotic, Parola (15°st Maltese), Bruccini, Arma, Nolè (33°st Loi), Siega.

In Panchina: Rossini, Castellana, Di Nicola, De Biasi, Ceccarelli, Meleleo, Danza.

Allenatore Alberto Colombo

PADOVA: Petkovic, Dionisi, Favalli (22°st Anastasio), Bucolo, Fabiano, Diniz, Bearzotti, Corti, Neto Pereira, Cunico (34°st Niccolini), Petrilli (44°st Ramadani).

In Panchina: Favaro, Dell'Andrea, Giandonato, Turea, Cucchiara, Bottalico, Altinier.

Allenatore Carmine Parlato
 

ARBITRO: Prontera di Bologna

Ammoniti: Corti, Bruccini, Anastasio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento