rotate-mobile
Sport

Rivoluzione al Padova: via Sean Sogliano, arriva Massimiliano Mirabelli

Massimiliano Mirabelli torna ad avere un ruolo dirigenziale nel mondo del calcio. L'ex dirigente del Milan, che con Fassone, ha gestito la fase della proprietà di Yonghong Li sarà presentato in settimana

Un fulmine a ciel sereno, o forse no, la nota arrivata in serata dal calcio Padova: «La società Calcio Padova comunica che termina la collaborazione con il direttore sportivo Sean Sogliano ed il suo assistente Fabio Gatti. A Sean Sogliano e Fabio Gatti vanno la riconoscenza e stima della ma della Società per quanto fatto in questi anni e i migliori auguri per il prosieguo della propria carriera. Contestualmente, il Calcio Padova comunica che il ruolo di responsabile dell’area tecnica e di direttore sportivo del Calcio Padova viene assunto da Massimiliano Mirabelli. La Società biancoscudata ha siglato con il dirigente un accordo fino al 30 giugno 2024». Da poco terminata la fortunata trasferta a Triesta è arrivata la decisione. Sembra ci sia stato un duro scambio tra proprietà e l'ex, ormai, direttore sportivo. 

Mercato

Massimiliano Mirabelli torna quindi ad avere un ruolo dirigenziale nel mondo del calcio per l'ex dirigente del Milan, che con Fassone, ha gestito la fase della proprietà di Yonghong Li. Ritrova Antonio Donnarumma. Per quanto riguarda Sogliano sembra che il nodo del contendere sia il mercato e in particolare la gestione del cartellino del giovane Luca Moro. L'ex Padova è stata la grande sorpresa della prima parte di stagione del campionato di Serie C. Capocannoniere del girone C, ben 18 gol in 17 partite con la maglia del Catania, dove è in prestito. Il Sassuolo è interessato, il Catania è fallito, vedremo cosa succederà. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione al Padova: via Sean Sogliano, arriva Massimiliano Mirabelli

PadovaOggi è in caricamento