menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, è lo "scudetto-day": Petrarca Rugby e Patarò Calvisano per il titolo di campioni d'Italia

Tutto pronto allo stadio Plebiscito, calcio d'inizio ore 17. Marcato: "Spero davvero possa essere una gran festa per la città di Padova e per tutti i tifosi del Petrarca"

Il grande giorno è arrivato: Petrarca Rugby e Patarò Calvisano si scontrano allo stadio "Plebiscito" di Padova (calcio d'inizio ore 17) nella finale scudetto del campionato di Eccellenza.

"Un'emozione unica"

Il tecnico Andrea Marcato ammette: “Sarà un’emozione unica giocare la finale scudetto nel nostro Plebiscito. È una partita che si prepara da sola, non servono motivazioni, discorsi di rito o altro. Con i ragazzi abbiamo trascorso questi giorni stando insieme, allenando i piccoli dettagli e dando tutti il massimo come prassi dalla prima giornata di campionato. Onestamente oggi il mio grazie è rivolto a tutto lo staff medico e fisioterapico, è stato incredibile avere 38 ragazzi su 40 disponibili e focalizzati in campo nel provare a guadagnarsi un posto per la finale. Anche per Calvisano non servono molte parole, sono i campioni in carica, che da anni vincono scudetti o arrivano comunque in finale. Sono la squadra più completa, ottima in tutti i reparti e situazioni di gioco, con il miglior allenatore italiano ed in più vantano l’esperienza che temo oltremodo. Per questa partita, più che mai, il nostro focus sarà sul mantenimento del possesso, sulla difesa e sulla disciplina. Spero davvero sabato possa essere una gran festa, per il rugby italiano, per la città di Padova e per tutti i tifosi del Petrarca".

La formazione iniziale

Questa la formazione annunciata dal Petrarca: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito (vice cap.), Su’a; Trotta, Lamaro, Conforti; Saccardo (cap.), Cannone; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Delfino, Scarsini, Gerosa, Michieletto, Nostran, Francescato, Rizzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento