rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport Guizza / Via Guido Gozzano, 64

Rugby, il Petrarca Padova è più forte anche di caldo e vento: battute le Fiamme Oro, finale vicina

Vittoria per 36-27 a Roma nella semifinale di andata della poule scudetto: patavini in meta con cinque giocatori diversi

Come partire con il piede giusto. Inizia nel migliore dei modi la poule scudetto del Petrarca Padova, che espugna Roma battendo 36-27 le Fiamme Oro nell’andata della semifinale per sancire la vincitrice del tricolore di rugby.

La sfida

I patavini hanno fatto valere tutta la loro qualità per aver la meglio non solo dei cremisi ma anche del fortissimo vento e del sole cocente: cinque mete realizzate da altrettanti giocatori diversi e finale che si avvicina grazie ai 5 punti ottenuti dai guerrieri di coach Marcato, che hanno chiuso la regular season al primo posto in classifica. La semifinale di ritorno si disputerà sabato 5 maggio al centro sportivo "Memo Geremia" di Padova, in zona Guizza.

Il tabellino

Fiamme Oro Rugby-Petrarca Padova 27-36 (10-22)

Marcatori: p.t. 2’ Bettin (0-5); 20’ m. Cristiano tr. Buscema (7-5); 26’ c.p. Buscema (10-5); 29’ m. Santamaria tr. Menniti-Ippolito (10-12); 34’ c.p. Menniti-Ippolito (10-15); 38’ m. Trotta tr. Menniti-Ippolito (10-22); s.t. 43’ c.p. Buscema (13-22); 46’ m. Riera tr. Menniti-Ippolito (13-29); 48’ m. Capraro tr. Menniti-Ippolito (13-36); 53’ m. Quartaroli tr. Buscema (20-36); 80’ m. Ceglie tr. Buscema (27-36)

Fiamme Oro Rugby: Edwardson; Sepe, Quartaroli, Gabbianelli (62’ Massaro), Bacchetti; Buscema, Parisotto (60′ Calabrese); Amenta (cap.) (56’ Licata), Cristiano, Bianchi (47’ Favaro); Cornelli, Fragnito (72’ Duca); Iacob (60’ Ceglie), Moriconi (47’ Kudin), Zago (54’ Cocivera). All. Guidi

Petrarca Padova: Ragusi (56’ Rizzi); Capraro, Bettin, Riera, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a (39’ Francescato); Trotta, Conforti (56’ Nostran), Lamaro; Saccardo (cap.) (53’ Salvetti), Gerosa (49’ Cannone); Rossetto (53’ Vannozzi), Santamaria (60’ Marchetto), Borean (49’ Acosta). All. Marcato

Arb.: Blessano (Treviso). AA1: Trentin (Lecco); AA2: Vedovelli (Sondrio). Quarto Uomo: Chirnoaga (Roma). Quinto Uomo: Salvi (L’Aquila). TMO: Passacantando (L’Aquila)

Calciatori: Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 5/6; Buscema (Fiamme Oro Rugby) 5/5

Note: Giornata calda e soleggiata. Presenti circa 1300 spettatori. Punti conquistati: Fiamme Oro Rugby 0; Petrarca Padova 5. Man of the match: Andrea Trotta (Petrarca Padova).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, il Petrarca Padova è più forte anche di caldo e vento: battute le Fiamme Oro, finale vicina

PadovaOggi è in caricamento