Fare beneficenza correndo per la città: torna “PadovaViva”, giunta alla 35esima edizione

Il grande evento podistico amatoriale si terrà domenica 13 ottobre con partenza da Prato della Valle e percorsi di 6, 12 o 19 chilometri

La partenza della scorsa edizione della PadovaViva

L'associazione sportiva Comitato Marciapadova organizza (in collaborazione con il Settore Servizi Sportivi del Comune di Padova) la 35esima edizione di PadovaViva, un grande evento podistico amatoriale aperto a tutti, in programma domenica 13 ottobre con partenza da Prato della Valle alle ore 9 e percorsi di 6 - 12 - 19 km, che si svolge nel centro della città.

PadovaViva

Un appuntamento fisso per migliaia di persone e che si rivolge non solo agli appassionati ma soprattutto a famiglie e ragazzi, che in questa occasione potranno vivere il centro di Padova in maniera inusuale, apprezzandone scorci e aspetti di cui difficilmente potrebbero godere. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto alla Lega italiana fibrosi cistica, a Team for Children e al progetto “Mi sta a cuore” del Museo Diocesano e l'iniziativa è patrocinata dal Comune di Padova. Il programma è piuttosto vario e comprende numerose iniziative, fra cui “Sport Insieme”, un’attività multidisciplinare organizzata dal Cps Libertas Padova che mira a coinvolgere i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado con obiettivo la diffusione e la promozione della pratica motoria di base. Dopo la partenza della PadovaViva inizieranno le prove in circuito, che proseguiranno per tutto il tempo della manifestazione. Le stazioni riguarderanno diversi sport: basket, calcio, baseball, rugby oltre naturalmente all'atletica leggera. Ci sarà anche uno spazio dedicato ai più piccini gestito dalla Associazione Team for Children Onlus con un gonfiabile. Verso le ore 11.00, quando la gran parte dei partecipanti sarà ritornata in Prato della Valle, ci sarà la premiazione dei gruppi e delle associazioni. In questa edizione, sul palco premi saliranno anche i rappresentanti di 5 istituti scolastici per ricevere un congruo contributo in materiale scolastico (per i primi 3) proporzionale al numero di biglietti acquistati, e un ingresso gratuito, come gruppo scolastico, al Museo Diocesano.

I percorsi

I percorsi saranno presidiati da oltre 120 volontari dotati di pettorina ad alta visibilità e di bandierina, e da agenti della Polizia Locale del Comune di Padova. Lungo il tragitto i partecipanti troveranno punti di ristoro con acqua, the, bibite, frutta e alimenti energetici. All’arrivo ci sarà un ristoro finale con le stesse caratteristiche, ma più ricco, in grado di garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento. Saranno presenti ovviamente presidi sanitari per il primo soccorso e un medico. Il percorso di 6 km è adatto a tutti, dai runner ai camminatori e alle famiglie, e si snoda per il centro cittadino di Padova passando per lo stadio Appiani, piazzale Pontecorvo, piazza delle Erbe e dei Signori, piazza Duomo e la Specola per poi tornare in Prato della Valle attraverso via Umberto I. Il percorso da 12 km porterà a piazzale Pontecorvo per poi transitare per le piazze, porta Savonarola, via Beato Pellegrino, la stazione, via Trieste, il Portello e via Ospedale Civile passando infine per il Santo. Il percorso da 19 km transiterà invece anche per il Portello, il lungargine del Piovego e il Cammino dei Giusti fino a Terranegra per poi continuare per via Nazareth, l'ospedale civile, piazza del Santo e quindi rientrare in Prato della Valle.

Info

Il costo dell'iscrizione è di 3 euro per corsa e ristoro e 10 euro con t-shirt. Abbinati al biglietto di iscrizione ricchi premi a sorteggio, e saranno premiati tutti i gruppi con almeno 20 iscritti. Le modalità di iscrizione sono consultabili a questo link. Per ulteriori informazioni: comitato Marciapadova, tel. 388 4310101

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento