Scacchi, Zanonato oggi sfida i campioni mondiali

Appuntamento alle 15 all’ ex Fornace Carotta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il sindaco di Padova Flavio Zanonato  farà visita ai grandi campioni mondiali oggi alle 15 presso l’ex Fornace Carotta, nell’ambito del 15esimo Open internazionale di scacchi “Trofeo Obiettivo Risarcimento”. Il primo cittadino – da anni appassionato di scacchi -  tenterà di fare scacco matto a campioni di caratura mondiale. Fra questi anche il padovano Federico Manca.

L’Open internazionale “Città di Padova” continuerà fino al prossimo 23 dicembre. Ogni giorno si danno battaglia più di cinquanta scacchisti provenienti da ogni parte del Pianeta. Vengono messe a disposizione 75 scacchiere. Di queste, 12 sono elettroniche, cioè collegate ad internet. Tutte le giocate sono trasmesse “minuto per minuto” sul sito www.scacchirandagi.com. Chiunque può vedere in diretta sul proprio pc l’evolversi delle partite. L’anno scorso, grazie a questa opportunità, più di mille persone di 138 diverse nazionalità diverse hanno potuto assistere alle varie partite on line, fino alla finalissima.

Per quanto riguarda la classifica parziale, in testa con 2 punti troviamo Daniyyl Dvirnyy, nato in Ucraina, ma residente a Montebelluna. A pari merito il padovano Federico Manca, Alessio Valsecchi, Roberto Mogranzini, Vladimir Burkamin e Vadim Shiskin. Ma la strada fino alla finalissima di domenica prossima è ancora lunga.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento