Scherma, Bebe Vio sempre più leggenda: la Coppa del Mondo di fioretto è sua

La campionessa paralimpica si aggiudica matematicamente il trofeo grazie all vittoria della tappa di Tbilisi. I complimenti del Governatore Zaia

Nuovo splendido successo per Bebe Vio

«Tutto il Veneto è orgoglioso di lei». Le parole sono di Luca Zaia, Governatore della Regione. Ma lo pensano davvero tutti: grazie al successo nella gara di di Tbilisi, la campionessa paralimpica Bebe Vio ha matematicamente vinto la Coppa del Mondo di scherma nella specialità fioretto.

Poker servito

Si tratta del quarto trofeo per Bebe Vio, per la quale lo stesso Zaia stravede: «Un poker storico, e non è certo finita qui. Bebe è già over the top e tutto il Veneto è orgoglioso di lei. Dobbiamo tutti ringraziare questa ragazza fenomenale per i trionfi sportivi, ma soprattutto per la lezione di vita che invia al mondo intero con la sua forza, i suoi sorrisi, il suo ottimismo, la sua mentalità vincente, tanto in pedana che fuori».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nel sangue alcol anche cinque volte oltre il limite e cocaina: gli interventi della polizia

  • Cronaca

    Nuovo stadio Euganeo, Giorgetti mette a disposizione i soldi: 2 milioni dal governo

  • Cronaca

    Scossa di terremoto in Romagna, avvertita anche nel Padovano

  • Incidenti stradali

    Terribile schianto nella Bassa: auto infilzata dal guardrail dopo essere uscita di strada

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nella Bassa: auto infilzata dal guardrail dopo essere uscita di strada

  • Concerti, rugby, visite e manifestazioni in piazza: gli eventi del weekend a Padova

  • La tragedia di Martino, morto a 2 mesi cadendo dalle braccia del papà

  • Autocisterna si rovescia in autostrada: sul posto sette mezzi dei pompieri per il travaso del gasolio

  • Coppia barricata per sfuggire al molestatore: identificato dopo il video condiviso da Bitonci

  • Le "Tre Torte" più buone: la Pasticceria Marisa al top in Italia secondo la Guida del Gambero Rosso

Torna su
PadovaOggi è in caricamento