menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La gioia dei biancoscudati (foto: padovacalcio.it)

La gioia dei biancoscudati (foto: padovacalcio.it)

Spezia-Padova 2-3 | Gara al cardiopalma ma il Padova la spunta

Contro i liguri i biancoscudati trovano una vittoria che sofferta è dir poco: dopo un 1°tempo chiuso sul 1-3 grazie ad un buon Farias, nella ripresa lo Spezia accorcia le distanze e rischia più volte di trovare il pari con lo scatenato Okaka

Contro lo Spezia è scoccata la prima di Colomba sulla panchina del Padova. Una prima tanto divertente quanto sofferta: tra pali, gol ed espulsioni è successo davvero di tutto.

PRIMO TEMPO. Si comincia con uno scioccante palo dello Spezia ma è il Padova a trovare il vantaggio al 5': Farias si costruisce l'azione praticamente da solo serve Rispoli e poi chiude l'azione insaccando il cross del centrocampista. Lo Spezia ci mette qualche minuto, ma trova il pareggio grazie ad Okaka che approfitta di una dormita della difesa. Sembra l'ennesimo stop per il Padova, ma Cutolo su punizione, trova il vantaggio con la complicità del portiere avversario: è 1-2. Non è finita: la premiata coppia Cutolo-Farias chiude il primo tempo con un bel terzo gol. Il numero 11 serve il compagno che scatta in profondità e trafigge il portiere avversario.

SECONDO TEMPO. Subito un brivido per i biancoscudati con Feltscher che, solo grazie al palo, non fa autogol. Lo Spezia ci crede e schiaccia un po' il Padova: il gol sembra questione di minuti e infatti al 23' Goian, completamente libero, di testa accorcia ancora le distanze. La fortuna non aiuta gli audaci quest'oggi, bensì il Padova: con i biancoscudati in 10 per somma di ammonizioni al 34' la squadra ligure trova il terzo palo.

LA SVOLTA. Non è finita: per due volte Okaka va in gol ma per due volte l'arbitro fischia un sospetto fuorigioco. Nel forcing finale, complice la stanchezza, le aquile si divorano altri gol già quasi fatti.

LE PAGELLE

SPEZIA-PADOVA 2-3

MARCATORI: 5′ pt Farias, 19′ pt Okaka, 32′ pt Cutolo, 43′ pt Farias, 23′ st Goian
SPEZIA (4-3-1-2): Iacobucci; Madonna, Benedetti, Goian, Garofalo; Bovo (4′ st Anenucci), Porcari, Lollo; Di Gennaro; Sansovini, Okaka. A disposizione: Mozzachiodi, Mandorlini, Piccini, Pasini, Crisetig, Pichlmann. All. Serena
PADOVA (4-4-1-1): Anania; Cionek, Feltscher, Legati, Piccinni; Rispoli, De Vitis, Ze’ Eduardo, Jelenic (6′ st Nwankwo); Farias (23′ st Raimondi); Cutolo (34′ st Franco). A disposizione: Silvestri, Acka, Longato, Granoche. All. Colomba
ARBITRO: Michael Fabbri di Ravenna
AMMONITI: Okaka, De Vitis, Lollo, Piccinni
ESPULSI: De Vitis

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento