menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il taglio del nastro dopo il restyling della tribuna ovest dello stadio Appiani

Il taglio del nastro dopo il restyling della tribuna ovest dello stadio Appiani

Completato il restyling dello stadio Appiani: la nuova tribuna ovest

Dopo mesi di lavori, martedì mattina, lo storico tempio del calcio Padova è stato svelato a tifosi ed appassionati nel suo nuovo look. Presenti l'assessore allo sport Rampazzo e i vertici della società biancoscudata

Nuovo look per lo stadio Appiani di Padova. Dopo mesi di lavori per la riqualificazione della tribuna Ovest, lato via Carducci, martedì mattina si è alzato il sipario sul tempio dello sport tanto caro ai padovani. Alla cerimonia erano presenti Cinzia Rampazzo, assessore allo sport del comune di Padova che ha ringrazio la Sunglass e l’Interbrau per l’aiuto ed il supporto ed ha annunciato che "l'amminstrazione aggiungerà 50mila euro per il completamento della curva sud di questo monumento della città di Padova”.

VECCHIATO. Presenti anche i fratelli Sandro e Michele Vecchiato di InterBrau spa che hanno stanziato complessivamente 150mila euro per l'operazione: "Siamo riconoscenti verso questo territorio e abbiamo pensato di ricambiare con un’operazione che faccia il bene di Padova e dei suoi cittadini”. Non poteva mancare Giuseppe Bergamin presidente del calcio Padova e di Sunglass che ha dichiarato: “Mi auguro che in futuro l’Appiani possa tornare ad essere la casa del Calcio Padova" ed ha invitato l'assessore Rampazzo afare da portavoce con il sindaco.

CALCIO PADOVA. Infine, Roberto Bonetto amministratore delegato della società patavina: “Ringrazio i fratelli Vecchiato ed il presidente Bergamin per aver investito in questo impianto, e siamo onorati di averlo a disposizione. - ha spiegato - Per molti ragazzini del nostro settore giovanile e della scuola calcio è un sogno giocare qui. Abbiamo sistemato l’Appiani, a breve ci verrà dato il Plebiscito, chissà che non ci sia il due senza il tre”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento