“Summer run” a Padova, tenersi in forma ogni giovedì fino a settembre

Undici serate fino al 24 settembre attraversando, con percorsi ad hoc, otto comuni della provincia euganea. Iniziativa gratuita con appuntamento alle 20.30, e dopo la fatica tutti in piscina

"Summer run" a Padova (foto di Francesco Renna dal sito www.summerrun.it)

Torna a Padova, a partire dal 2 luglio, l’annuale appuntamento estivo per gli appassionati di corsa organizzato dall’associazione Boomerang runners. "Summer run" propone una serie di allenamenti, sia di corsa sia di camminata, di circa 8 chilometri, in diversi comuni della provincia patavina. L’evento nasce nel 2011 per dare una continuità a “Corri X Padova”, l’esercizio podistico collettivo, running e walking, che si svolge da novembre a giugno ogni giovedì.

TUTTI I COMUNI. L'iniziativa “Summer run”, che rientra nell'ambito delle manifestazioni legate a "Padova Capitale del Running", è anche un modo per riscoprire i comuni padovani. Nelle undici uscite previste ogni giovedì, a partire dalle 20.30, si passerà per ben otto località: Ponte San Nicolò, Galzignano Terme, Rovolon, Torreglia, Albignasego, Limena, Maserà di Padova e Casalserugo.

L'ADESIONE. I numeri delle vecchie edizioni parlano chiaro: ventimila persone in dodici serate, settecento impiegate nei differenti staff, otto amministrazioni comunali coinvolte e oltre 5mila fotografie scattate.

COME ISCRIVERSI. La partecipazione è libera e gratuita, non occorrono iscrizioni, non vengono consegnati gadget o altro. Non serve alcun certificato medico, anche se si consiglia di effettuare preventivamente una visita medico-sportiva. Con un contributo di soli quattro euro ci sarà la possibilità di terminare la serata di corsa all'interno del “Summer run village”, dove sarà servito un primo piatto, frutta e bevande a volontà. Ogni tappa diversificherà gli intrattenimenti in base alla location. A Ponte San Nicolò ci sarà la possibilità di usufruire della piscina e dei servizi di spogliatoi e doccia.

I SERVIZI AGGIUNTVI. Lo staff propone, oltre ad un tracciato segnalato di una lunghezza variabile tra i 6 e i 9 chilometri, il servizio di deposito borse e  zaini e il servizio di pacemakers (4'30"/5'00"/5'30"/6'00"/6'30"). Ci sarà un tracciato specifico dedicato ai camminatori, di una lunghezza indicativa di 4/5 chilometri, che saranno guidati da istruttori di nordic walking. Per info e programma www.boomerangrunners.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: i focolai rischiarano la notte. Incendio domato in mattinata

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento