menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, Open di Natale: a prendersi la scena il meglio del tennis femminile giovanile

Nel femminile entrano in campo le big mentre il torneo entra nel vivo

All’Acquaviva di Via Naccari è in corso l’Open di Natale che vedeva al via oltre 400 tennisti ed un montepremi complessivo di 4.000€ suddivisi tra singolari e doppi maschili e femminili. In cabina di regia Beatrice Barbiero e Maria Vincenza Mastronardi che hanno compilato il main draw promuovendo agli ottavi i seguenti incontri.

Natale 2020, le migliori offerte

Schieroni Greta drive jump good (1)-2

Come ieri dalle 11.00 iniziano le danze e nel femminile entrano in campo le big. La prima donna è la piemontese Federica Di Sarra che incrocerà la racchetta con l’under 16 toscana Viola Turini incontro che potrebbe suscitare l’interesse del Ct della nazionale Tathiana Garbin. La pratese è riuscita a regolare l’esperta vicentina Martina Stefani con un doppio 6/2. L’altra big che entrerà in scena Domenica è la ligure Cristiana Ferrando abbinata all’under 18 piemontese Greta Schieroni vincente in due set sulla tennista di casa Gloria Ceschi. Convincente la prova della trevigiana Elena Covi sulla bolzanina Vickie Trocker,  che troverà l’under 18 ligure Anita Bertoloni che si è imposta sulla coetanea Martina Muzzolon in due frazioni. La friulana Adele Burato con il suo gioco esplosivo ha scardinato la coriacea bolognese Camilla Abbate e troverà sul suo cammino la veronese Aurora Zantedeschi.   

VALENTINO Daniele PP Wow ball and raquet face-2

Nel maschile bisogna attendere lunedì per vedere in scena i top player, intanto il gioco si fa duro lo stesso con l’entrata in campo di qualche 2.1. Il primo a debuttare è il piemontese Luca Tomasetto che dovrà testare il buon stato di forma del trevigiano Daniele Valentino. Un Valentino molto convincente che ha condotto il gioco sul vicentino Marco Tamiello, così come ha fatto il marchigiano Federico Bertuccioli sull’under 18 friulano Jacopo Poles. Per Bertuccioli subito la prova del nove contro Kirill Kivattsev con tessera della Canottieri. Inizia il torneo anche il compagno di squadra di Kirill che nel 2021 saranno impegnati in A2, l’outsider patavino Luca Giacomini che dovrà testare il ferrarese Federico Masetti. Altro patavino che entrerà in campo è Alessandro Ragazzi portacolori di casa che se la vedrà con il bergamasco Andrea Fiorentini. Nicolò Pozzani dopo tre ore di gioco con il vicentino Enrico Giacomini rimarrà a riposo perché sarà abbinato lunedì alla tds numero due Marco Speronello. Lunedì giocherà anche il bassanese Tommaso Gabrieli con Marco Bortolotti con tessera trentina.   

Favero Bergagnin f serve-2

Nel frattempo al Plebiscito sta continuando l’altra kermesse speculare a quella dell’Acquaviva, dove stanno chiudendo le qualificazioni i giocatori di terza categoria e si attendono le rivincite dei giorni scorsi. Il Tc Feriole Montecchia ha innalzato a categoria Open il torneo maschile e femminile che è iniziato ieri, sotto la guida di Eva Contin che conta a tutt’oggi 240 giocatori, kermesse, che si gioca sia a Montecchia che a Galzignano e si concluderà il 10/1/21.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento