menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia - Tim Cup 2018-19: il Campodarsego cede di misura a Trapani

La squadra padovana esordisce nella coppa dopo una buona gara in Sicilia

Il Campodarsego cede di misura, ma con onore, al Trapani di Italiano nel primo turno di Tim Cup. Ad Erice finisce 1-0 per i padroni di casa, formazione di categoria superiore, che accedono al secondo turno della competizione e domenica prossima affronteranno il Cosenza. La squadra di mister Paganin fa la sua degna figura e anzi, in diverse occasioni impegna il portiere avversario, decisivo a salvare il risultato soprattutto nel primo tempo.

La partita

Di fronte a duemila spettatori, il Campodarsego comincia subito bene creando trame interessanti, ma all'11' subisce quello che alla fine sarà il gol decisivo: sul traversone di Ferretti, lo specialista Evacuo incorna di testa e batte Cazzaro. I biancorossi non ci stanno, e ci provano diverse volte con Raimondi, Gusella e Vuthaj, ma sono sfortunati soprattutto quando al 29' Ferrara si supera deviando in angolo il tentativo di Florian, e ancora poco prima dell'intervallo, quando Florian non riesce a girare in rete l'assist invitante di Trento. Nella ripresa i siciliani sono di nuovo minacciosi con la punizione di Corapi al 6', quindi Caporali impegna severamente Ferrara che si conferma in grande serata. Al 15' la migliore chance biancorossa: su Raimondi risponde ancora Ferrara, fortunato perchè la ribattuta di Caporali è imprecisa. Corapi, in due occasioni, sfiora il bis colpendo prima la traversa e poi il palo da calcio piazzato, mentre il Campodarsego, nonostante gli ingressi di Leonarduzzi, Coppola e Pistolato, non riesce a trovare un pareggio che avrebbe, in fin dei conti, meritato. FInisce 1-0 per il Trapani, che accede al turno successivo, ma la squadra biancorossa può essere soddisfatta, per una prestazione coriacea, convincente e non del tutto fortunata.

Il tabellino
 

TRAPANI-CAMPODARSEGO 1-0
TRAPANI: Ferrara, Barbara (1’ st Taugourdeau), Pagliarulo, Ferretti, Evacuo (42'st Musso), Dambros (25’ st Valenti), Mulè, Canino, Girasole, Corapi, Aloi. 
A disposizione: Ingrassia, Marcone, Miceli, Culcasi, D’Angelo, Tolomello, Mustaccia, D’Anca, Gancitano. 
Allenatore: V. Italiano.
CAMPODARSEGO: Cazzaro, Santinon (30’ st Coppola) , Gusella, Zane (37' st Pistolato), Colman Castro, Barison (11’ st Leonarduzzi), Trento, Caporali, Florian, Raimondi, Vuthaj. 
A disposizione: Voltan, Dario, Coppola, Barina. Allenatore: A. Paganin.
Arbitro: Pashuku di Albano Laziale (Vettel-Fonte). IV uomo: Maranesi di Ciampino.
Rete: 11' pt Evacuo. 
Note: ammoniti Zane e Canino, calci d'angolo 4-2. Recupero 1' e 3'. Spettatori totali: 2.056.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento