Torneo internazionale di calcio gaelico a Padova

Sabato 13 giugno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il 13 giugno arriva a Padova il più importante evento di Calcio Gaelico Internazionale.

Dalle ore 9 alle 19, ai campi Ceron, in via Euganea 52 Selvazzano Dentro, squadre maschili e femminili provenienti dall'Italia e da tutta Europa, si sfideranno per la conquista del "3rd Round South/East Regional Gaelic Football Championship". Il torneo che avrà luogo a Padova il 13 giugno è la terza ed ultima tappa del campionato dalla cui classifica finale si determinerà il ranking delle squadre che si affronteranno nelle finali europee che lo scorso anno si sono tenute a Maastricht.

L'A.S.D. Dropkick Padova Gaelic Football è la squadra di calcio gaelico rappresentativa della città di Padova. I componenti della squadra sono noti anche con il nomignolo di The Paddies, così come vengono chiamati dai tifosi e dagli appassionati. Fondata nel 2012 per iniziativa dei fratelli Alfonso e Vincenzo Duca, è la seconda squadra italiana ad essere ufficialmente riconosciuta dalla GAA. Il Padova Gaelic Football può contare su due compagini, una maschile ed una femminile.

Il Padova Gaelic Football fa parte della Federazione Europea (GAA EUROPE) che a sua volta è una branca della GAA (Gaelic Athletic Association) che è la federazione che organizza e promuove gli sport gaelici. La squadra padovana fa parte del girone/regione South Est Central. Il girone femminile prevede la partecipazione anche delle squadre del Benelux.

Il calcio gaelico si gioca su un campo in erba di forma rettangolare (130-145 metri in lunghezza x 80-90 in larghezza), dove si affrontano due squadre composte da 15 giocatori. Fuori dall'Irlanda si gioca su campi più piccoli (delle dimensioni di un campo di calcio o di rugby) e le squadre sono composte di 11 giocatori. Sul lato corto del capo, alla fine, ci sono delle porte a forma di H corredate da una rete nella parte inferiore. Il campo è marcato da linee orizzontali situate a 13, 20 e 45 metri dalle due linee di fondo. La palla è rotonda, in cuoio, più pesante di un pallone da calcio. Il Calcio Gaelico usa mani e piedi per mettere la palla in rete. Se la palla passa sopra la traversa, vale un punto ("point") e viene sventolata una bandiera bianca, mentre se la palla finisce in rete vale tre punti ("goal") e viene alzata una bandiera verde. Il calcio gaelico, insieme all'Hurling, sono gli sports più praticati in Irlanda.

Ulteriori informazioni su questo sport e sul Padova Gaelic Football: https://padovagaelicfootball.altervista.org/blog/; https://europegaa.eu/ (in inglese)

Torna su
PadovaOggi è in caricamento