Vestidello e Fusetti: la scherma del Petrarca vola in Polonia ai campionati mondiali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

A distanza di qualche giorno dai successi ottenuti al GPG di Roma è arrivata un’altra grande e bellissima notizia in casa Petrarca scherma. Si tratta della convocazione ai campionati mondiali cadetti e giovani in programma a Torùn in Polonia dal 6 al 12 aprile, per Benedetta Fusetti nella Nazionale cadetti di sciabola e per Maddalena Vestidello nella Nazionale giovani di sciabola. Convocato come riserva in patria anche Matteo Cederle nella Nazionale giovani di sciabola.

La notizia è arrivata nella sede di via Comini proprio mentre era in corso il brindisi di festeggiamento per l’oro della Vestidello e l’argento di Cederle conquistati la scorsa settimana nel GPG di Roma, oltre al bronzo vinto a Strasburgo da Luca Rampazzo. Vestidello e Cederle si sono anche qualificati per il Campionato Italiano di Scherma Cadetti e Giovani in programma al Palaventura di Lecce dal 24 al 26 maggio.

Un gran bel momento per tutta la società bianconera, in particolare per gli atleti e per i loro maestri, Cosimo Melanotte e Stefano Stella. Foto allegate: Maddalena Vestidello tra i maestri Stefano Stella (a sx) e Cosimo Melanotte (a dx); Matteo Cederle ( foto Trifiletti-Bizzi Team); Benedetta Fusetti (ph Enrico Daniele)

Torna su
PadovaOggi è in caricamento