menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festeggiano i tifosi del Lanciano (foto: padovacalcio.it)

Festeggiano i tifosi del Lanciano (foto: padovacalcio.it)

Virtus Lanciano-Padova risultato partita 26 ottobre 2013

Nella gara contro la capolista i biancoscudati giocano con molta grinta soprattutto nel 1°tempo quando Jelenic avrebbe potuto segnare: più pericolosa la squadra di casa che prima del vantaggio aveva colpito un palo

La prima della classe ha spento i sogni di rimonta dei biancoscudati, apparsi dopo la vittoria contro la Juve Stabia: una partita non facile che i biancoscudati hanno il merito, però, di giocare con grinta almeno fino alla ripresa.

PRIMO TEMPO. Senza Pasquato, ma con il buon Melchiorri accanto a Vantaggiato, il Padova prova a fare sua la partita contro il lanciatissimo Lanciano. I padroni di casa però tengono molto palla e costruiscono almeno tre o quattro occasioni importanti: la più clamorosa il palo sugli sviluppi di una punizione di Mammarella. I biancoscudati ci provano in contropiede con Jelenic che sfiora il vantaggio con un bel diagonale, ma nulla di fatto per entrambe le squadre e si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa il Padova va in difficoltà e soffre le giocate dei padroni di casa tanto che alla mezz'ora subisce il vantaggio: su schema Mammarella batte la punizione, mette la palla sul secondo palo dove Amenta corregge più o meno volontariamente per Thiam, ben posizionato, che mette la palla in rete. Dopo l'1-0 il Padova prova subito a raddrizzare la gara ma c'è troppa capolista per gli uomini di mister Mutti che subiscono anche alcune terrificanti ripartenze degli avversari. Inutili i 5 minuti di recupero: il Padova perde ma lo fa senza troppo demeritare ed è già una buona notizia.

LE PAGELLE

VIRTUS LANCIANO-PADOVA 1-0

Reti: 24'st Thiam

VIRTUS LANCIANO: 33 Sepe, 4 De Col, 5 Troest, 6 Amenta, 3 Mammarella, 20 Paghera (38'st 17 Vastola), 8 Minotti (28'st 24 Di Cecco), 32 Casarini, 27 Thiam, 19 Falcinelli, 7 Turchi (13'st 23 Piccolo).
A Disposizione: 22 Aridità, 2 Aquilanti, 11 Plasmati, 14 Calvano,  25 Germano, 28 Gatto.
Allenatore: Baroni

PADOVA: 1 Colombi, 3 Santacroce, 24 Benedetti, 13 Legati, 23 Modesto (28'st 11 Ciano), 4 Laczko, 5 Iori (28'st 30 Diakite), 8 Cuffa, 17 Jelenic, 10 Vantaggiato (20'st 19 Ampuero), 16 Melchiorri.
A Disposizione: 22 Mazzoni, 7 Ceccarelli, 20 Pasquato, 25 Celjak, 26 Carini, 28 Musacci.
Allenatore: Mutti


ARBITRO: Borriello di Mantova

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento