menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro, serie B: Antenore Energia cade nel derby con Vicenza

La banda Rubini – dopo sei vittorie nelle ultime sette – alza bandiera bianca 94-83 nello scontro diretto contro la Tramarossa. Una Virtus mai padrona del gioco

Serata storta per l’Antenore Energia Virtus Padova in quel di Vicenza. La banda Rubini – dopo sei vittorie nelle ultime sette – alza bandiera bianca 94-83 nello scontro diretto contro la Tramarossa. Una Virtus mai padrona del gioco già nel corso del primo tempo resta in partita fino al terzo quarto, quando Vicenza preme in modo letale sull’acceleratore e crea il solco decisivo del +20.

La partita

Avvio di gara vivace in cui la squadra di Rubini mette anche il naso avanti 14-18 con la tripla di Barbon, ma si fa subito riprendere e superare fino al 25-21 con cui si chiude il primo quarto. Ai neroverdi manca la consueta solidità difensiva e a questo si aggiunge nel secondo periodo anche una sterilità offensiva che permette a Vicenza di prendere in mano le operazioni e portarsi sul +13 con Chiti. Una reazione virtussina arriva con le triple sparate da Barbon e Pellicano che fanno rivedere il -3 (39-36) ma Vicenza riesce ad allungare nuovamente sul 44-38 prima dell’intervallo lungo. I presagi negativi si concretizzano nel terzo periodo quando Vicenza prende il sopravvento. Virtus approccia male alla ripresa e scivola nuovamente sul -13. Arriva ancora una reazione con Bianconi, ma è l’ultima: Vicenza vola sul +20 grazie a Chiti e questa volta la botta è letale. Dal 68-49 di fine terzo periodo Padova riesce solo a limitare i danni chiudendo sul 94-83 una serata da dimenticare in fretta.

Il tabellino

VICENZA 94 – ANTENORE ENERGIA 83

VICENZA Chiti 23 (5/8, 3/6), Sequani , Piccoli 5 (2/3, 0/0), Bastone 15 (5/7, 1/3), De Marchi 1 (0/0, 0/3), Corral 11 (4/7, 0/1), Hidalgo 20 (7/9, 1/2), Petracca 18 (1/4, 5/6), Cernivani, Visentin 1 (0/0, 0/0) All. Ciocca

ANTENORE ENERGIA Rizzi 6 (2/2, 0/0), Barbon 14 (1/1, 4/7), Bianconi 12 (4/6, 0/1), Morgillo 8 (4/9, 0/1), De Nicolao 4 (2/5, 0/6), Pellicano 8 (1/4, 2/4), Schiavon 15 (2/3, 3/9), Ferrari 16 (4/6,1/1) All. Rubini

Arbitri: Bertuccioli di Pesaro e Rezzoagli di Rapallo (GE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento