rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

B1: l'Aduna Padova è pronta ad affrontare un nuovo big match

Al PalAntenore arriverà la capolista Nardi Volta e si proverà a far valere il fattore casalingo, finora determinante

Domenica al PalAntenore arriva la capolista Volta Mantovana. Saltato, nel rispetto dei protocolli anti covid, il big match di domenica 14 novembre a Castelfranco Veneto con il Duetti Giorgione, per l’Alia Aduna Padova Women arriva un’altra sfida di cartello, quella con la squadra lombarda. Domenica 21 novembre alle 18, la formazione di Lorenzo Amaducci ospiterà un’avversaria che al momento divide il primo posto in classifica a quota undici con Noventa Vicentina. Sette invece i punti delle padovane, che hanno appunto una partita da recuperare.

Abbiamo subito un’altra partita importante - conferma Amaducci - Giorgione e Volta Mantovana sono sicuramente due delle principali favorite nel girone quest’anno. Volta è una squadra forte, ma noi ce la giocheremo cercando di sfruttare anche il fattore campo”.  Nelle due partite casalinghe giocate fin qui in stagione l’Alia Aduna ha centrato due vittorie, con Verona e Porto Mantovano.

In attesa della data del recupero della partita con le trevigiane, in casa Alia Aduna si è pensato soprattutto a metabolizzare il rinvio: “Per noi è stata una sorpresa perché l’abbiamo saputo all’ultimo. Abbiamo considerato un giorno di riposo e ci siamo messi subito a pensare a Volta. Sicuramente dovremo tenere conto dell’incertezza causata dal covid anche quest’anno perché può capitare a tutti. Dovremo essere pronti a spostare delle partite, anche se non sono molte le date per i recuperi e questo potrebbe diventare impegnativo dal punto di vista fisico soprattutto nel finale di stagione”. 

A parte Azzolin per la partita con Volta Mantonava Amaducci avrà a disposizione tutto il roster, con l’obiettivo di sfruttare i pochi punti deboli avversari: “Hanno un organico di esperienza nella categoria e anche superiore - conclude Amaducci - Con un punto di forza al centro, ma anche con bande di alto livello. Per questo dovremo fare bene con la battuta: se le mettiamo in difficoltà in ricezione possiamo giocarcela. Sicuramente sarà una partita impegnativa e divertente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: l'Aduna Padova è pronta ad affrontare un nuovo big match

PadovaOggi è in caricamento