rotate-mobile
Volley

B1: l’Aduna Padova resiste 2 set, poi crolla sotto i colpi di Noventa

La formazione vicentina domina gli ultimi due parziali, dopo un sostanziale e giusto equilibrio

In un weekend difficile per lo sport italiano, con moltissime partite sospese per i numerosi casi Covid, l’IPAG Noventa batte 3 a 1 l'Alia Aduna Padova. Il primo set si gioca in sostanziale equilibrio per gran parte del parziale (6-6; 11-9; 14-14), ma l'Ipag conquista nel finale un rassicurante +3 (22-19).

Il set point  se lo aggiudicano le padrone di casa con un attacco da posto quattro (24-21), poi con il successivo tocco in palleggio (25-21). Le noventane iniziano invece male il secondo parziale (1-6; 2-9). L’IPAG tenta di ricucire il distacco (4-9; 5-11), inserendo nuove giocatrici per rivitalizzare il gioco. Le padovane, però, incisive in attacco, conquistano agevolmente il set con il punteggio di 25 a 15.

L'Ipag entra in campo con maggiore convinzione nella terza frazione di gioco e si porta sul 4 a 1. Le noventane riescono a mantenere un lieve vantaggio (10-8, 11-8), ma le padovane non demordono e approfittano di qualche imprecisione delle padrone di casa (11-11). Noventa riconquista un mini vantaggio (13-11; 15-13, 17-15), ma è una buona serie al servizio dell’IPAG a decidere le sorti del set in suo favore (18-15; 20-15). Un errore di Aduna sancisce il 25 a 17.

La partita si fa in discesa per l'Ipag nel decisivo quarto set come dimostrano i parziali (6-2; 10-6, 15-8). Alcuni errori di Padova favoriscono il +9 (19-10), un copione che prosegue fino alla fine con il 3-1 definitivo. Sabato prossimo, covid permettendo, si svolgerà la prima di ritorno, in trasferta, contro l’Arena Volley Team, squadra ostica e da affrontare con il massimo impegno. Il tabellino del match:

IPAG NOVENTA-ADUNA PADOVA 3-1 (25-21, 15-25, 25-17, 25-15)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: l’Aduna Padova resiste 2 set, poi crolla sotto i colpi di Noventa

PadovaOggi è in caricamento