rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Volley

B1: Alta Fratte costringe la capolista al primo ko interno, 3-0 contro Noventa

Una vittoria netta e che dà grande fiducia alle padovane, ciniche e determinate nei tre parziali in trasferta

Incredibile e per questo motivo ancora più gratificante. Forse in pochi avrebbero scommesso sulla vittoria dell’Alta Fratte San Giustina nell’ultimo turno di B1 di volley femminile, visto che era impegnata sull’ostico campo dell’IPAG Noventa. Invece, la formazione padovana ha giocato un bello scherzo alle vicentine, avvicinandosi in maniera promettente alle prime posizioni della classifica. Il 3-0 lontano dal pubblico amico potrebbe essere la molla che fa scattare un nuovo campionato per questa squadra.

La formazione di casa si è arresa già nel primo set, perso ai vantaggi 27 a 29, nonostante abbia avuto i palloni in attacco per chiuderlo, perdendo, pertanto, una ghiotta occasione per portarsi in vantaggio. Il parziale è sempre stato in equilibrio (4-4; 11-11; 18-18), ma alla fine Alta Fratte, sicuramente più cinica nei momenti decisivi, ha approfittato della giornata non positiva delle noventane e di alcune loro incertezze in fase realizzativa. Nel secondo set, le padrone di casa dimostrano di non aver subito il contraccolpo per la rocambolesca sconfitta del primo parziale e si portano a condurre 10 a 5 e 13 a 8.

Improvvisamente, però, le noventane vanno in difficoltà in attacco, scontrandosi più volte contro il muro padovano (13-13). La partita ritorna, pertanto, in equilibrio fino al 17 pari, momento in cui Fratte riconquista un rassicurante vantaggio sino al conclusivo 20 a 25. Equilibrio iniziale anche nel terzo parziale (5-5), ma San Giustina non sbaglia un colpo ed allunga facilmente sino all'11 a 17. Per l'Ipag non è giornata ed è costretta a cedere con il punteggio di 18 a 25. Il tabellino del match:

IPAG NOVENTA-ALTA FRATTE SAN GIUSTINA 0-3 (27-29, 20-25, 18-25)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Alta Fratte costringe la capolista al primo ko interno, 3-0 contro Noventa

PadovaOggi è in caricamento