rotate-mobile
Volley

B1: prestazione incolore per l’Aduna Padova che cede 3-0 contro l’Imoco

Tre set persi e soltanto l’ultimo con l’illusione di poter recuperare: serio infortunio per Alissa Azzolin

Brutta gara per le ragazze dell’Aduna Padova in B1 che escono sconfitte dal Barbazza contro l’Imoco.  Una prova incolore aggravata dal grave infortunio occorso ad Alissa Azzolin, una perdita davvero importante per la formazione veneta. Il primo set ha fatto subito capire che non sarebbe stato un match positivo per le padovane: il 25-11 conquistato dalle veneziane, infatti, non ha molto bisogno di commenti, anche se poi l’Aduna ha cercato di rimboccarsi le maniche.

Tutta un’altra storia nel secondo parziale: nonostante il grande inizio del Pool Volley Piave (10-3), Padova ha cercato di rimanere disperatamente in partita, senza poter opporre grande resistenza alle giovanissime ma promettenti avversarie. Il 25-18 ha sancito il 2-0, poi nel terzo set c’è stato un minimo di illusione. L’Imoco ha fatto nuovamente la voce grossa, portandosi a una buona distanza dall’Aduna, per poi essere ripresa.

Si è infatti passati dal 22-18 per le padrone di casa al 22-21 che lasciava presagire ben altro finale di partita. Al contrario le trevigiane hanno profuso l’ultimo sforzo, con i tre punti decisivi per il 25-21 e il 3-0 definitivo. La formazione padovana potrà riscattarsi domenica 7 novembre in casa, quando ospiterà l’Euromontaggi Porto Mantovano. Il tabellino del match:

CORTINA EXPRESS IMOCO SAN DONA’-ALIA ADUNA PADOVA 3-0 (25-11, 25-18, 25-21)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: prestazione incolore per l’Aduna Padova che cede 3-0 contro l’Imoco

PadovaOggi è in caricamento