rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Volley

Serie B: Monselice cede in gara 1 del play-off promozione contro l'Ongina

Sconfitta pesante per la TMB che dovrà dare più del 100% nel ritorno a Schiavonia per puntare all'A3

Dopo 22 vittorie arriva la prima sconfitta della Tmb Monselice, ma lo fa nel periodo più importante della stagione che coincide con la prima gara dei play-off promozione della Serie B. A vincere e confermare la sua imbattibilità casalinga è il Canottieri Ongina, formazione dalle mille risorse dopo un finale di campionato non proprio brillante. Sconfitta confermata anche nei numeri, quasi tutti sfavorevoli per il sestetto padovano che “vince” in ricezione e a muro ma non nel computo degli errori in finali e nell’efficienza in attacco, fondamentali decisivi nella pallavolo. A tutto ciò si somma il troppo nervosismo in entrambi i campi con 5 cartellini (tra gialli e rossi) mostrati dal primo arbitro.

Inizio di gara costellato dai molti errori della Tmb che sono stati quattro sul 6-1 e Cicorella ovviamente è costretto a fermare il gioco. Pausa che piano piano porta i suoi frutti visto che il divario, seppur presente, si assottiglia (10-8). Ongina inizia a sua volta a commettere qualche errore di troppo e la gara impatta sul 13-13. Al rientro dal time out i piacentini riprendono la loro corsa con Miranda e Bacca a dettare legge in attacco (18-15) e per la difesa del Monselice è difficile trattenere veri e propri missili. Troppa fatica in casa padovana in attacco e Ongina senza strafare fa scivolare in proprio favore il set (22-17) con Bacca a chiudere per il 25-20. Un altro Monselice quello visto nella seconda frazione con un buon vantaggio iniziale (2-4) che costringe coach Bruni a fermare le danze.

Pausa che non dà buoni frutti per Ongina che non è più quella del set precedente, merito anche della continuità dei padovani (8-13). Succede poi di tutto al tavolo del segnapunti con ben due punti non dati al Monselice , bravo a non mollare mentalmente è chiudere con merito il set (19-25). Nel terzo parziale si spegne quasi subito la carica degli ospiti che vanno subito sotto per 7-4 e Cicorella decide il cambio della diagonale palleggiatore-opposto. Ongina ritorna a martellare e a concedere poco spazio al possibile rientro della Tmb (15-10). Padovani che crescono nel finale e dopo il time out di Ongina (20-16) il divario è quasi colmato (20-18). Nel finale ci pensa però l’ace di Miranda a mettere tutti in riga (25-22).

Quarto set dentro Canazza per De Grandis ma è tutta la Tmb ben compatta a cercare la vittoria (4-6). Pesantissimi però i muri dei piacentini (6-6, 11-8) che costringono Cicorella al time-out. Gli animi sotto rete si scaldano un po' troppo e nel giro di pochi punti arrivano frettolosamente due rossi ai danni del Monselice (18-15, 20-15). Dal nervoso arriva però la voglia di rivalsa e tra i due sestetti il divario diminuisce sino al 21-19. Fine di set molto incerto e chiuso dal solito e ottimo opposto cubano Miranda (25-22). Sabato a Schiavonia servirà una mezza impresa e una vittoria da tre punti più golden set per sperare nella finalissima. Il tabellino del match:

CANOTTIERI ONGINA-TMB MONSELICE 3-1 (25-20, 19-25, 25-22, 25-22)

Ongina: Ramberti, Miranda 22, Bacca 16, Piazzi 2, De Biasi G. 6, Penè 5, Cereda (L), Caci 2, De Biasi M., Paratici,  ne Zorzella, Durante. All: Bruni

Tmb Monselice: Beccaro 1, Drago 22, Borgato 9, Vianello 11, De Grandis 5, De Santi 5, Lelli (L), Canazza 1, Bacchin 1, Dainese 2, Semeraro 1, Perciante, Trentin, ne Rizzato. All: Cicorella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Monselice cede in gara 1 del play-off promozione contro l'Ongina

PadovaOggi è in caricamento