Wheelchair hockey: ancora una vittoria per la Coco Loco

16-4 contro i Tigers Bolzano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Penultima partita di campionato per la Coco Loco Padova e, come da pronostico, arriva l'ennesima vittoria: domenica 7 aprile, nella palestra del "Duca degli Abruzzi", è la volta dei Tigers Bolzano, sconfitti 16-4.

I padovani scendono in campo inizialmente con il quintetto base: Schiavolin, Schiaroli, Fabris, Salvo, Farcasel. A disposizione tutti gli altri: Giliberti, Vittadello, Slika, Baratti, Spolaore e il piccolo Matteo Agheorghesei. Nemmeno il tempo di iniziare e i padovani si fanno subito sorprendere in contropiede, ma, per loro fortuna, Callà non riesce a segnare.

Lo scampato pericolo serve a svegliare dal torpore la Coco Loco che, pur senza fornire una prestazione esaltante, riesce a sfruttare il maggiore tasso tecnico e tattico rispetto agli avversari. I quali, dal canto loro, risultano essere notevolmente migliorati rispetto alla gara di andata. E' Salvo a portare in vantaggio la Coco Loco, sfruttando l'assist di Farcasel, il quale poi mette a segno altri tre gol (uno su rigore). Quindi, anche Giliberti (subentrato a Salvo) mette il suo sigillo, al quale fa seguito ancora Farcasel a chiusura del primo quarto (6-0).

Comincia, poi, la girandola di sostituzioni per la Coco Loco, ma la sostanza non cambia molto: Giliberti si ripete ancora tre volte, Slika ne segna uno solo e non si contano, poi, le occasioni sprecate. Nel frattempo, i bolzanini provano a dire la loro e riescono a mettere a segno due gol. A metà gara, quindi, siamo 10-2 per i padroni di casa. Alla ripresa, la Coco Loco continua a fare sostituzioni in serie mettendo in campo anche formazioni improbabili. Farcasel incrementa il suo bottino personale con altri tre gol, mentre i Tigers, da parte loro, riescono a farne altri due.

L'ultimo quarto, quindi, si apre con i padovani in vantaggio 13-4, con il rientro di Salvo (che segnerà altre tre reti) e con Slika che lascia la mazza in panchina e si cimenta con lo stick. Prima della fine, anche il piccolo Agheorghesei darà il suo contributo, andando anche vicino al gol. La gara si chiude, quindi, con la netta vittoria della Coco Loco per 16-4, in attesa dell'ultima gara di campionato di domenica prossima contro i Magic Torino.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento