carabinieri carmignano di sant'urbano

  • Sfruttati nei campi da un caporale, lo denunciano e vengono premiati con il permesso di soggiorno

  • Reclutava e sfruttava richiedenti asilo nella Bassa Padovana, "caporale" a processo

  • Parla chi ha denunciato il reclutatore di nuovi schiavi: "Il caporalato prolifera perché è invisibile"