Stadio: bandiere di San Marco in Tribuna Fattori, continua il braccio di ferro con la questura

Domenica, durante la partita all'Euganeo contro il Rimini, sono state esposte una serie di drappi con il leone di San Marco: chi le ha introdotte rischia una multa salata

Le bandiere in Tribuna Fattori (Foto Facebook)

Sei vessilli con il Leone di San Marco che facevano bella mostra di sé in Tribuna Fattori, appese in balaustra. Nella giornata in cui il Calcio Padova ha dimostrato la sua vicinanza alla popolazione veneziana colpita dai gravi danni del maltempo (incasso devoluto all’isola di Pellestrina), il braccio di ferro tra i tifosi più caldi e le forze dell’ordine continua dopo l’episodio di 15 giorni fa quando fu impedito a un vessillo col leone di entrare allo stadio.

Rischio multe

Almeno sei bandiere di San Marco campeggiavano in Tribuna Fattori: erano gli unici stendardi insieme a una bandiera bianca con la croce rossa. Secondo quanto riporta il Gazzettino, nella sua edizione odierna, quelle bandiere sarebbero state introdotte abusivamente e ora chi le ha portate dentro rischia: “Alla Questura – si legge sul quotidiano- tramite società è pervenuta una sola richiesta di introdurre la bandiera veneta. Non si tratta di bandiere ma di sei pezze senza asta che sono state attaccate sulla parete che separa la Fattori dal campo e proprio per questo motivo erano facilmente occultabili. Le videoregistrazioni individueranno coloro che sono riusciti ad eludere i controlli degli steward e comunque sono soggetti a sanzione amministrativa”. Negli altri settori diversi tifosi avevano portato con sé una bandiera di San Marco (molti hanno postato la foto su Facebook) e ora sarà da capire che linea seguirà la questura.

Striscione vietato

Ai club non è andato meglio con Gli Amissi che non hanno potuto introdurre uno striscione che invitava tutta la tifoseria a recarsi a Gubbio domenica prossima per la prima trasferta di dicembre. La scorsa settimana il questore Paolo Fassari aveva convocato una conferenza stampa per spiegare le ragioni di queste decisioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento