Svaligia un'abitazione ma perde il portafogli con i documenti d'identità: denunciato

Un marocchino di 25 anni è stato denunciato per furto. Il giovane, durante l'irruzione in un appartemento a Merlara, aveva smarrito il portamonete, ritrovato dai proprietari di casa

È un ladro decisamente maldestro, quello che, verso le 22.30 di venerdì, ha derubato un'abitazione a Merlara, asportando due televisori ed una catenina d'oro. Il malvivente, infatti, nel corso dell'irruzione, ha smarrito il portafoglio, con tanto di documenti d'identità, lasciandolo all'interno della casa, dove è stato rinvenuto dai proprietari.

LADRO PERDE IL PORTAFOGLIO. L'indomani mattina, non c'è voluto molto perché i carabinieri della stazione di Casale di Scodosia riuscissero a rintracciare il criminale. Si tratta di un marocchino di 25 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e per droga. Il giovane è stato denunciato per furto in abitazione. Della refurtiva nessuna traccia: sono in corso accertamenti per verificare dove possa essere stata destinata e l'eventuale presenza di complici.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento