denunce

  • L'annuncio online diventa trappola per una padovana, vittima in rete di due uomini

  • Controlli contro l'alcol alla guida nel weekend: pioggia di multe e denunce all'uscita dai locali

  • A 19 anni spaccia ai giovani del paese: scoperto nell'auto mentre riceveva i clienti

  • Storia d'amore al capolinea: dopo la rottura lei deruba l'ex fidanzato

  • La lite allarma i passanti: due denunciati, non avrebbero dovuto essere in città

  • Arresti, espulsioni, rimpatri e ritrovamenti: serata di maxi-controlli per la polizia in città

  • Contrasto allo spaccio: posti di blocco in provincia e controlli in stazione

  • L'inganno corre sul web, truffe da migliaia di euro per gli incauti internauti padovani

  • Si schianta su un'abitazione: guidava ubriaco al limite del coma etilico

  • Rapinato in strada da tre giovani: banditi catturati in fuga, c'è anche un minorenne

  • L'arresto non placa lo stalker del fast food: torna armato a minacciare il personale

  • Aspiranti ladri seriali di superalcolici: ventenni pizzicati a ripetizione nei supermercati

  • Frode agli Alpini: finta dipendente chiama la banca e alleggerisce il conto dell'associazione

  • Spaccio in centro storico, in Prato della Valle scoperto un altro pusher minorenne

  • Raggira un padovano sul web con uno pseudonimo: si cercano altre vittime

  • Resistenza ai controlli: impedisce ai militari di perquisire casa, finisce in cella

  • Furti in negozio, mamma nasconde la refurtiva sotto il passeggino del figlioletto

  • Provoca un incidente stradale e ferisce una coppia: le analisi lo inchiodano, era ubriaco

  • Sfila il cellulare a un uomo alla mensa dei poveri: la vittima la riconosce in coda

  • Ha la patente revocata ma continua a guidare: brucia l'alt e scatta l'inseguimento nei campi

  • Clamorosa gaffe: chiama i carabinieri per un furto in casa, finisce denunciato per spaccio

  • Dall'arredamento ai videogiochi, sono tutte "made in Veneto" le ultime truffe online

  • Pensionato scippato: segue un anziano dopo il prelievo al bancomat e gli sfila il portafoglio

  • Sbanda e finisce con l'auto contro lo spartitraffico: stava guidando alticcio

  • Spacciatore "sostituto": vende la droga per conto dell'amico pusher e finisce denunciato