Presta l'auto ai dipendenti: non gliela restituiscono e si licenziano

Due lavoratori romeni di una ditta di autotrasporti del Cittadellese hanno approfittato della disponibilità del titolare chiedendogli a prestito una Lancia Lybra dell'azienda per tornare qualche giorno in patria

In teoria doveva essere una toccata e fuga per fare un saluto a casa e, per il viaggio, due lavoratori romeni di una ditta di autotrasporti del Cittadellese hanno approfittato della disponibilità del titolare chiedendogli a prestito una Lancia Lybra dell'azienda per tornare appunto solo per qualche giorno in patria.

LA DENUNCIA. Come da programma, in effetti, i due hanno fatto ritorno in Italia, però senza l'auto aziendale. Già in Romania i dipendenti avevano telefonato al proprietario avvisandolo che il mezzo era fermo in un'area di servizio del paese dell'Est, senza specificare la località e i motivi. Al rientro in Italia senza la Lybra e senza fornire giustificazioni plausibili, i due si sono licenziati e resi irreperibili. I carabinieri di Tombolo hanno provveduto alla denuncia a piede libero per appropriazione indebita dei due ex dipendenti romeni: il 38enne V.D. e il 43enne V.P., entrambi con residenza in Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento