Decreto sicurezza, Zan: «Minacce di Salvini inaccettabili, Giordani ha tutto il mio sostegno»

Il deputato del Partito Democratico appoggia la decisione del sindaco di Padova: «Applicare il decreto sicurezza significherebbe aumentare il numero degli irregolari nelle strade delle città italiane, facendo crescere disagio e tensione sociale e demolendo il sistema di integrazione»

Alessandro Zan interviene in difesa di Sergio Giordani

C'è chi va all'attacco, come Massimo Bitonci. E c'è chi, invece, difende a spada tratta la decisione del sindaco Giordani di "disubbidire" al decreto sicurezza: Alessandro Zan dimostra tutta la sua solidarietà al primo cittadino di Padova.

Le ragioni di Zan

Lo fa con una sorta di lettera aperta, che inizia con un'accusa al Ministro dell'Interno: «Le minacce di Salvini ai sindaci sono vergognose e inaccettabili, dato il suo ruolo istituzionale. Quando il ministro dell’interno si appella alla “Storia”, dovrebbe aprire un libro e studiare a quali sciagure hanno portato i capi popolo che fomentavano le paure degli elettori. I sindaci fanno semplicemente il loro lavoro, sono i responsabili della sicurezza della loro comunità. Applicare il decreto sicurezza significherebbe aumentare il numero degli irregolari nelle strade delle città italiane, facendo crescere disagio e tensione sociale e demolendo il sistema di integrazione. Voglio esprimere il più grande sostegno al sindaco di Padova Giordani, che, insieme a molti altri amministratori italiani, ha deciso di opporsi all’applicazione di queste norme. I leghisti ancora una volta hanno scelto la propaganda al bene dei cittadini italiani, Salvini e i parlamentari che hanno votato questo decreto sono in malafede. Sono norme che vanno smantellate al più presto: violano la costituzione, mettono a repentaglio la sicurezza delle città e portano al collasso il sistema dell’accoglienza. Conseguenze che Salvini cerca per poter continuare a speculare elettoralmente sul tema dell’immigrazione»

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Cronaca

    Scomparsa di Luca Tacchetto, il premier canadese: «Edith è viva».

  • Cronaca

    De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Cronaca

    Più forti dei vandali: tornano a gonfiarsi le "bolle" del Pier88

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Romagna: la terra trema anche in tutto il padovano

  • Gravissimo incidente nell'Alta: le vittime sono due anziani fratelli, morti tra le lamiere

  • Investimento mortale in stazione, treni in tilt: ritardi fino a tre ore su tutta la linea

  • Tremendo schianto auto-camion: morto il sommelier padovano dell'Antico Brolo

  • Tragedia sul lavoro: investito dal collega, muore dopo la disperata corsa all'ospedale

  • Si accordano per una prestazione sessuale, poi lui ci ripensa: lei gli estorce 20 euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento