Padova da Vivere

Padova da Vivere

Musica dal vivo a Padova: i locali in città e provincia

Strano a dirsi, dato che di solito le critiche vengono più dall'esterno che dall'interno di una realtà, ma corre di bocca in bocca in special modo fra i padovani l'insistente motto "a Padova la sera non c'è niente da fare". Ebbene, non è del tutto vero. Malgrado tutte le difficoltà e le mancanze infrastrutturali, però, la vita notturna a Padova non è certo inconsistente, fra feste, discoteche, club e musica dal vivo. Proprio sulla musica dal vivo ci soffermeremo oggi, con una lista dei locali più attivi in città e provincia*. 

Fishmarket Club, via Fra Paolo Sarpi, Padova. Ospita concerti che spaziano dal rock al blues fino al pop, al reggae e all'elettronica. Il Fishmarket è a Padova un locale storico, conosciuto da tutti. Il giorno eletto per i concerti al Fishmarket è il venerdì. 

Mame Club, via Fra Paolo Sarpi, Padova. Specializzato in rock indipendente, il Mame ha aperto appena da due stagioni ma ha già ospitato grandi nomi del circuito musicale sia nazionale che internazionale. Il Mame propone due o tre concerti a settimana, venerdì, sabato o domenica ma, a seconda delle esigenze delle band, anche nei giorni infrasettimanali. 

Q Bar, vicolo Dei Dotto, Padova. Ristorante, Lounge Bar e discoteca, il Q Bar è anche la storica sede della fortunatissima rassegna Storie di Jazz, che da più di un decennio non abbandona gli appassionati dell'immortale stile proponendo a più riprese grandi nomi e giovani promesse. Unica pecca il bar, non esattamente alla portata di tutte le tasche.

Cso Pedro, via Ticino, Padova. Storico, sempre dissidente, sempre di rottura, il Cso Pedro si è trasformato negli anni da semplice edificio occupato in una vera e propria istituzione. In passato, il Pedro è stato una delle tappe obbligate in Italia soprattutto per le formazioni punk; ora come ora, ridotta un poco l'attività, il Centro Sociale di via Ticino spazia nella sua offerta dal punk al reggae alla musica elettronica. 

Ca'Sana, via Santi Fabiano e Sebastiano, Padova. Principalmente ristorante, il Ca'Sana integra al piacere del palato quello dell'udito con alcuni dei concerti più particolari e interessanti che capiti di sentire in città. Dal folk al blues fino alla musica etnica e al cantautorato più scanzonato e irriverente come pure a quello più profondo. 

Laboratorio Culturale I'M, via Brustolon, Abano Terme. Progettato e animato da una compagine di ragazzi aponensi con il sogno di portare ai piedi dei colli un'offerta culturale seria, l'I'M Lab è stato realizzato dopo dieci anni di elaborazione continua e lento accumulo di esperienza e contatti; risultato, un autentico contenitore multiculturale. L'offerta di questo poliedrico locale spazia dal pop all'elettronica fino al folk, all'etno e al rock, con una programmazione attentamente strutturata e ricercata. 

Greenwich Pub, via Sant'Andrea, Curtarolo. Accogliente e divertente, il Greenwich è una realtà a dir poco storica nel panorama musicale cittadino. I concerti che nell'arco della settimana propone sono come minimo tre, spesso quattro, dal giovedì alla domenica. Lo stile eletto a marchio di fabbrica spazia dal rock al blues, ma non capita di rado di trovarvi formazioni funky o pop.

Civico8, piazzetta Carlo Rosso, Piove di Sacco. Malgrado la sua attività concertistica sia cominciata di recente, questo piccolo locale del Piovese sta infilando quest'anno un'impressionante e instancabile serie di concerti, come minimo tre alla settimana. Lo stile prediletto resta il rock, ma non mancano le più disparate serate tributo ad una gamma di artisti che non sembra avere alcuna limitazione.  

Ricky's pub, via Commerciale, Villa del Conte. Ecco un altro storico locale musicale, con più di un decennio di esperienza alle spalle. Il Ricky's pub, anche se all'apparenza può sembrare un semplice biker's bar (sempre più rari), non disdegna generi musicali differenti dal rock, come il blues e il folk, ed è anche aperto a serate artistiche di varia natura. 

Stardust da Milan, via Rosa Luxembourg, Albignasego. È questo il luogo delle vecchie glorie, dei musicisti che hanno fatto la storia di Padova dalla Beat Generation agli anni '80 e dello stile anni '60 che andò sotto il nome di "Bacchighlione beat" e che almeno in Italia segnò il passo della musica. Per due serate a settimana, generalmente venerdì e sabato, il locale di via Luxembourg si riempie di suoni che rimandano direttamente a quella tradizione: indicatissimo per nostalgici e fan dei beatles...ma non solo!

La Base Music Fatory, via Da Vinci, San Martino di Lupari. Questo polo musicale è l'ultimo arrivato nella lista dei locali, ma già spicca per la sua frenetica attività. Ogni settimana al La Base, infatti, per lo meno tre serate vengono dedicate alla musica dal vivo, senza alcuna limitazione stilistica e con un'attenzione particolare alla proposta di band tributo che fanno capo ad artisti poco interpretati. 

Bahnhof Live, via Sant'Antonio, Montagnana. Tre anni di attività ha alle spalle il Bahnhof, piccolo circolo Arci di Montagnana, eppure già ha saputo ritagliarsi un nome non da poco fra i locali del territorio. Un solo giorno a settimana, purtroppo, viene dedicato all'attività concertistica (generalmente il venerdì), ma in compenso l'offerta proposta è quanto di meglio il punk e l'hard rock possano offrire in Veneto e regioni limitrofe, con punte d'eccellenza nazionali e internazionali. 

Baki, via Sant'Antonio da Padova, Tencarola. Lounge bar dagli interni raffinati, il Baki venerdì sera si trasforma in palco per artisti soprattutto pop, rock melodico e swing.

*Ricordiamo che la lista di quest'articolo non è che un resoconto parziale dei molti locali che in città e in provincia offrono il loro lavoro per rimpinguare l'offerta culturale cittadina e, seppur nutrita, la sappiamo incompleta. Basta però questo a provare, senza ombra di dubbio, che a Padova qualcosa da fare la sera c'è, eccome!

Padova da Vivere

Tante idee per vivere Padova al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento