Terza denuncia in pochi giorni per il ladro seriale: ha colpito anche in un centro giovanile

Una nuova accusa va a macchiare la fedina penale del trentanovenne, a cui viene addebitato un altro furto stavolta ai danni di un istituto. Aveva rubato anche da Biasetto

É sempre lui. Una vita fatta di piccoli furti in serie, tra arresti e denunce, S.B. si è visto notificare il terzo provvedimento in meno di una settimana.

Il nuovo colpo

E l'accusa è ancora una volta di furto aggravato, per un episodio che risale a giovedì 7 marzo. Quel giorno l'uomo, di origine vicentina ma che bazzica da tempo a Padova senza una dimora fissa, avrebbe puntato il centro giovanile Santa Giustina in via Ferrari, vicino all'omonima basilica. Si sarebbe introdotto negli spogliatoi rubando alcuni cellulari e spiccioli appartenenti ai giovani ospiti. Avviate le indagini dopo la segnalazione, i carabinieri di Prato della Valle sono risaliti all'uomo.

I precedenti

Per lui si tratta della terza denuncia in pochi giorni. Martedì mattina è stato rintracciato perché identificato come il responsabile di un furto sfumato al Festival Snack Bar di via del Plebiscito, consumato domenica all'ora di pranzo. Ieri invece era stato nuovamente denunciato per un colpo andato a segno, sempre domenica, alla pasticceria Biasetto dove ha trafugato le offerte per i bambini malati.

Colpo grosso al supermercato

I carabinieri di Carmignano di Brenta hanno invece denunciato in concorso, anche in questo caso per furto aggravato, due giovani ritenuti i responsabili di un furto al supermercato Conad di via Pernumia (teatro giovedì sera di una rapina a mano armata). Il fatto risale all'8 dicembre, quando dal negozio erano spariti generi alimentari per duemila euro. Del colpo sono accusati B.A.F., ventiduenne del Burkina Faso, e M.A., venticinquenne italiano residente nel vicentino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corso Australia, il cemento liquido provoca una bolla di 50 cm. Micalizzi: «Salvaguardiamo la viabilità»

  • Cronaca

    Trova portafogli con 7mila euro e li restituisce: il bel gesto del turista trentino

  • Cronaca

    Violenze ai danni del padre, arrestato

  • Incidenti stradali

    Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

I più letti della settimana

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

  • Cadaveri nella legnaia: nasconde i corpi di madre e zio per incassare le pensioni

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento