Abusivo sgomberato, dopo l'occupazione cambia la serratura per tenere al sicuro la droga

I vicini, insospettiti dai rumori in un alloggio sfitto da molti mesi, hanno allertato i militari che hanno sorpreso il giovane occupante, già allontanato dalla città, insieme a un fabbro

I carabinieri all'esterno della palazzina di via Schiavone

Aver occupato abusivamente un appartamento non gli è bastato: ha deciso che quella sarebbe diventata la sua casa, tanto da decidere di cambiare la serratura. É la curiosa scoperta fatta dai carabinieri che hanno sgomberato e denunciato un giovane.

Le segnalazioni

Quell'alloggio in una palazzina di via Giorgio Schiavone all'angolo con via Duprè era disabitato da tempo. Lo sapevano bene i residenti della zona, a cui non sono sfuggiti gli strani movimenti che da qualche giorno sono tornati a rianimare quelle stanze. Ne è nata una segnalazione ai carabinieri che mercoledì sera si sono presentati davanti allo stabile per un controllo, tra la chiesa di San Filippo Neri e il parco Fornace Morandi.

La perquisizione

Non solo hanno trovato il 23enne tunisino che da circa una settimana aveva preso possesso dell'abitazione, ma all'opera c'era anche un fabbro, chiamato dal ragazzo per sostituire la serratura all'ingresso. Dopo averla forzata per stabilirsi nell'alloggio, il nordafricano si era attrezzato per poter entrare e uscire in tutta comodità. All'interno i carabinieri del Norm hanno recuperato e sequestrato 1,5 grammi di hashish, mentre il 23enne J.S., con diversi precedenti e con un divieto di dimora a Padova, è stato denunciato per invasione di edificio e sgomberato.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

  • Dall'assegno pre-natale agli asili nido gratis: nuova legge quadro per le famiglie in Veneto

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento