Premio “Pari e Uguali”: V edizione dedicata al sociale a Casalserugo

Saranno Davide Meneghini, Nadia Fario, Martina Moscato e Naima Daoudagh i premiati della quinta edizione dedicata al sociale di “Pari e Uguali 2017”. L’evento, in programma per sabato 16 dicembre alle 17 nella Sala Consiliare di Casalserugo, è patrocinato dalla Provincia di Padova ed è stato presentato questa mattina dal Consigliere delegato della Provincia di Padova Elisa Venturini e dal presidente dell’Associazione Pari e Uguali Rodolfo Balena.

SCARICA IL DEPLIANT DELL'EVENTO

L’obiettivo è di conoscere il sociale per affrontare al meglio il futuro e aiutare la comunità grazie a quattro persone che si sono contraddistinte non solo nel loro ruolo pubblico e lavorativo, ma anche per l’impegno verso la società o i più deboli.

“È un piacere – ha detto Elisa Venturini – poter ospitare quest’anno il premio a Casalserugo. Non si tratta certo di un premio Nobel ma sono riconoscimenti a livello locale che vogliono evidenziare l’impegno e la dedizione che alcune persone dedicano alle loro attività di tutti i giorni. Questo è anche un esempio concreto per molti cittadini di quanto si può realizzare con passione e dedizione anche quotidianamente. Ho avuto anch’io l’onore di essere stata premiata nel 2010 in occasione dell’alluvione ed è stato un riconoscimento che mi ha riempito il cuore e aiutato a ripianare le amarezze”.

Davide Meneghini, Consigliere comunale di Padova al secondo mandato, ha fatto delle battaglie sociali il suo impegno principale, dalle lotte contro il cyber bullismo alla violenza contro le donne, dal mobbing alle tematiche che riguardano il mondo della disabilità. Nadia Fario, dal 2014 campionessa italiana paralimpica di tiro a segno tuttora in carica, ha iniziato l’attività nel 2011 con due tipi di armi, entrambi a una mano, la specialità a 10 metri riservata a sole donne, l’altra a 50 metri mista. La passione per il tiro a segno ha condotto la padovana alla sua prima paralimpiade, meta di un percorso interiore lungo e impegnativo che le ha permesso anche di affrontare con maggior coraggio e pazienza la sua malattia. Martina Moscato è la voce femminile del Calcio Padova, giornalista per il Mattino di Padova e TeleNuovo, ha organizzato eventi coinvolgendo anche i calciatori del Padova e del Petrarca Calcio a 5 raccogliendo fondi per finanziare le cure di bambini affetti da rare e gravissime malattie. Naima Daoudagh nasce a Casablanca nel 1971, diplomata in Letteratura araba è residente in Italia da 28 anni, mediatrice transculturale in ambito sanitario lavora nell’azienda ospedaliera di Desenzano del Garda. Nel 2016 ha anche organizzato e partecipato a una carovana, formata da medici ginecologi, nel sud del Marocco, in aiuto alle donne del posto. Da anni si impegna per contrastare le mutilazioni genitali femminili e i matrimoni forzati delle spose bambine.

L’associazione Pari e Uguali – ha concluso Rodolfo Balena – non ha scopi di lucro e si basa sul volontariato dei soci, è apartitica e laica. Ogni anno individua delle persone che si sono particolarmente distinte negli ambiti della vita sociale, lavorativa e politica e in particolare a chi collabora alla diffusione di una cultura di parità e uguaglianza fra i generi”.

L’evento sarà presentato da Leonarda Scuderi, in forze alla Polizia di Stato e molto attiva nell’aiutare le donne vittima di violenza. Tra gli ospiti ci sarà anche Leandro Barsotti, compositore, scrittore e giornalista, Chiara Morandin soprano e Davide Zanetti, maestro di pianoforte e direttore di palcoscenico per l’Opera Festival di Bassano eseguiranno brani di Leonino Da Zara noto compositore, aviatore, uomo versatile nelle arti, originario di Casalserugo.

Evento facebook https://www.facebook.com/events/2008554792753408/

Per info https://www.parieuguali.it/peu.asp?p=1253

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Chic Nic di Pasquetta: Village Of Love a Villa Contarini

    • 22 aprile 2019
    • Villa Contarini
  • L’Europa in Prato della Valle a Padova

    • Gratis
    • dal 29 aprile al 1 maggio 2019
    • Prato della Valle
  • Este in Fiore 2019

    • Gratis
    • dal 25 al 28 aprile 2019
    • Este

I più visti

  • Rassegna "Cinema in giardino" ad Abano Terme

    • dal 11 luglio 2018 al 29 agosto 2019
    • Montirone
  • "Un’idea di India", mostra fotografica di Massimo Saretta alla galleria Cavour

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 28 aprile 2019
    • Galleria Cavour
  • Chic Nic di Pasquetta: Village Of Love a Villa Contarini

    • 22 aprile 2019
    • Villa Contarini
  • L’Europa in Prato della Valle a Padova

    • Gratis
    • dal 29 aprile al 1 maggio 2019
    • Prato della Valle
Torna su
PadovaOggi è in caricamento